Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Tutto pronto per i Campionati Italiani di Riccione

images/medium/grafica_FISR_RICCIONE-02_1.jpg

Il prossimo sabato e domenica, 26 e 27 settembre, Riccione ospiterà i primi Campionati Italiani Pattinaggio Corsa del dopo lockdown e l’altissima partecipazione di atleti e società provenienti da tutta Italia per la 100mt, Mezza Maratona e Maratona ci conferma che il blocco forzato non ha inibito la voglia di gareggiare che, anzi, si sente più che mai.
Quasi 400 atleti e 80 società: questi i numeri del primo evento nazionale di pattinaggio corsa del dopo lockdown.

Il sabato sarà dedicato alla 100mt: le competizioni saranno presentate da Gianluca Grassi e Claudio Gatti con musica di DJ Bertomix. La domenica, invece, sarà tutta per la Mezza Maratona e la Maratona.

Dopo mesi di fermo, si torna finalmente sui pattini per un evento che si preannuncia straordinario e non solo dal punto di vista sportivo: è infatti prevista alla domenica una pattinata amatoriale gratuita “In Zir Par la Rumagna” che, partendo da Pista Giardini a Riccione, arriverà a Cattolica nella mattinata e a Rimini nel pomeriggio.

Sicuramente non c’è modo migliore di celebrare sia il ritorno alle competizioni che la Settimana Europea dello Sport: vi aspettiamo a Riccione il 26 e 27 settembre!

Per chi non riuscisse a raggiungerci ed essere presente nel centro cittadino, sarà possibile seguire le competizioni su www.fisrtv.it

#beactive