Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

CIS Street 2020 - i risultati

images/medium/CIS-STREET-2020-FInals-cover-fisr.jpg

Il CIS Street 2020 è finito da poche ore, molti di voi hanno seguito la diretta Instagram su Italian Skateboarding e visto i risultati delle finali in diretta su Liveheats, ma per chi se li è persi di seguito potete trovare i risultati completi con le foto di alcuni dei migliori trick che sono stati chiusi in questa giornata che ha visto il park di Genova Prà messo a ferro e fuoco da tutti gli skater presenti, accorsi da tutta Italia, dalla crew di Bolzano a quella della Puglia.


CIS Street 2020 Podio Maschi ph. Federico Romanello
Purtroppo le finali maschili non si sono svolte completamente, durante il terzo giro di best trick la pioggia che era stata sempre scongiurata fino a quel momento è arrivata inesorabile. Vi ricordiamo che le finali maschili si sono tenute con le regole della qualifica olimpica, con due run e 5 best trick a testa, da cui si considerano i 4 migliori risultati per ottenere il punteggio finale.


CIS Street 2020 Kevin Duman bs lipslide ph. Federico Romanello
La pioggia è stata l'unica nota negativa di questi due giorni di puro street skateboarding, che hanno visto vincere tra i master
Nikolai Danov
, tra le femmine Asia Lanzi seguita da Lucrezia Zarattini e da Matilde Fanelli come nelle qualifiche, e tra i maschi il local Kevin Duman. Kevin ha spaccato tutto durante tutti e due i giorni di contest, ed è rimasto sempre in testa alla classifica, con trick dal rail più grosso come fs overk e bs lip, e un fs lipslide sul rail kinkato skateato come se fosse una flatbar. Al secondo posto il veneto Jack Thompson, con uno stile e un controllo impeccabili, e terzo l'altro local Luca Bonetti, che rispettando la tradizione genovese ama skateare le strutture più grosse del park e ha chiuso tra l'altro fs feeble dal big rail.

CIS Street 2020 Giuseppe Cola flip front board ph. Federico Romanello
Menzione speciale per Giuseppe Cola e per il suo kickflip enorme dal bump sopra l'hubba, e a Nahuel Fernandez che nel practice ha demolito la scala e gli hubba ma purtroppo ha sbagliato entrambe le sue due run di semifinale.

CIS Street 2020 Asia Lanzi fs 5050 ph. Federico Romanello
In attesa degli highlight video che usciranno domattina sul nostro instagram, che vi consigliamo di seguire se non lo fate ancora, potete leggere le classifiche complete quà sotto.
Classifiche Master CIS Street 2020Classifiche Girls CIS Street 2020Classifica Maschi CIS Street 2020