Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Finali giovanili. Si torna a Padova e Milano, ma stavolta per gli scudetti Under 14 e Under 18 Elite

images/medium/WhatsApp_Image_2020-10-17_at_22.09.24.jpeg

Rush finale Ed eccoci qui, siamo giunti alla conclusione, forse qualcuno non ci credeva ma noi sì. Le notizie che ci giungono ogni giorno dai media non sono incoraggianti, ma vogliamo essere fiduciosi, vogliamo farlo anche per i giovani atleti che meritano di giocare e divertirsi. Meritano di alzare una coppa, di poter festeggiare una medaglia o semplicemente di godersi questi momenti di sport. Per tutto il movimento deve essere motivo di orgoglio, gli sforzi sono stati tanti, ma il risultato è negli occhi dei ragazzi che stanno partecipando alle finali nazionali 2019/20.

Dopo gli scudetti assegnati lo scorso fine settimana ai Draghi Torino (Under 12) e ai Ghosts Padova (Under 16), questa domenica si decideranno i campioni della Under 14 e dell’Under 18 Elite. Le sedi coinvolte saranno ancora una volta Padova e Milano, due piste scelte dalla Federazione in quanto reputate le migliori come struttura ed organizzazione per accogliere tali eventi, anche se, notizia delle ultime 48 ore, in entrambi gli impianti si dovrà giocare A PORTE CHIUSE. 

Torniamo però a parlare di hockey giocato iniziando dalla categoria Under 14 che sarà di scena a Padova. Purtroppo sulla pista dei “Ghosts” giungeranno solo  tre formazioni delle quattro aventi diritto a causa del forfait da parte dei Draghi Torino. I piemontesi, costretti in quarantena, hanno infatti dovuto comunicare alla Federazione solo nella mattinata di sabato l'impossibilità a partecipare. Una notizia che giunge inaspettata e lascia tutti con l’amaro in bocca: si è comunque deciso di andare avanti trovando una soluzione che potesse garantire il regolare svolgimento delle attività in quanto non vi era alcuna certezza di poter recuperare in altro momento la manifestazione. La nuova formula per l’Under 14 sarà dunque un girone a tre squadre formato dagli Asiago Vipers, che nel turno precedente hanno eliminato i campioni in carica del Montorio, dallo Sporting. Treviso, giunti alle Final Four battendo proprio i Ghosts Padova e dai Fox Legnaro, formazione assolutamente da non sottovalutare che ha impedito l’accesso alle finali al Cv Skating (3ª classificata della scorsa stagione). 

Le formazioni si scontreranno in un girone all’italiana con gare di sola andata che decreteranno una classifica finale con relativa assegnazione del titolo. 

Al Quanta Club di Milano ci sarà invece l’ultimo atto della Under 18 Elite, la massima espressione del movimento giovanile italiano. Ovviamente le aspettative circa le gare in programma sono molto elevate e ci si attende tantissimo spettacolo dalle quattro squadre coinvolte. Nella prima gara si affronteranno il Real Torino, terzo classificato la scorsa stagione e qualificato direttamente a causa della rinuncia del Cittadella, e i laziali della Cv Skating, forti della vittoria conquistata ai quarti di finale contro l’Edera Trieste. A seguire, nella seconda semifinale ci saranno i Fox Legnaro, anch’essi giunti direttamente alle finali a seguito della rinuncia del Ferrara, che dovranno vedersela con i campioni in carica dei Ghosts Padova. Gli ingredienti per una giornata di grande sport ed agonismo ci sono, adesso non spetta che scendere in pista e vedere chi sarà il campione.

Questo il programma delle gare:

Under 14 - Pala Raciti , via Pelosa, Padova 

Asiago Vipers – Sporting Treviso (ore 10.00)

Rhinos Treviso - Fox Legnaro (ore 13.00)

Fox Legnaro – Asiago Vipers (ore 16.00)

MODALITA’ SVOLGIMENTO GARE – FINAL FOUR UNDER 14

Verranno disputate 3 gare di due tempi da 20 minuti ciascuno. La durata dell’intervallo tra i due tempi di gioco è di 7 minuti. Le gare NON possono finire in parità. La durata dell’intervallo prima dell’eventuale overtime è di 3 min. La durata dell’overtime è di 10 minuti e si giocherà in 3 vs 3 con la formula del Golden Goal. In caso di ulteriore parità dopo l’overtimesi passerà ai tiri di rigore. Sono previsti 2 time-out a squadra / partita da potersi chiamare in ogni momento della gara, overtime incluso. 

Under 18 Elite - Quanta Club, via Assietta 19, Milano 

Real Torino - Cv Skating (ore 11.00)

Fox Legnaro - Ghosts Padova (ore 12.45)

Finale 3º-4º posto (ore 15.45)

Finale 1º-2º posto (ore 17:30)

MODALITA’ SVOLGIMENTO GARE – FINAL FOUR UNDER 18

Verranno disputate 4 gare singole (2 semifinali e 2 finali) di due tempi da 20 minuti ciascuno. La durata dell’intervallo tra i due tempi di gioco è di 7 minuti. Le gare NON possono finire in parità. La durata dell’intervallo prima dell’eventuale overtime è di 3 min. La durata dell’overtime è di 10 minuti e si giocherà in 3 vs 3 con la formula del Golden Goal. In caso di ulteriore parità dopo l’overtimesi passerà ai tiri di rigore. Sono previsti 3 time-out a squadra / partita da potersi chiamare in ogni momento della gara, overtime incluso. 

Nella sola gara per il 3-4 posto, in caso di parità dopo i tempi regolamentari, si passera direttamente ai tiri di rigore.

Per i risultati in tempo reale: http://hockeyinline.fisr.it/

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

 

Credit foto Vanessa Zenobini