Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Si torna in pista: Real a Piacenza per ritrovare certezze. Fra Asiago e Padova in palio 3 punti pesantissimi

images/medium/WhatsApp_Image_2020-10-27_at_15.16.23-2.jpeg

Dopo un weekend falcidiato dai rinvii (stranamente solo in Serie A mentre in B tutte le sfide si sono giocate regolarmente) si può tornare a godere dell'hockey inline grazie al turno infrasettimanale. Questa volta però le gare che prenderanno luogo saranno solamente due a fronte delle tre previste dal calendario: Ferrara - Cittadella non si svolgerà infatti a causa di un atleta dei padovani positivo al Covid (già segnalato alla Fisr sabato scorso) e, di conseguenza, alcuni compagni in quarantena obbligatoria. Spazio dunque a Lepis Piacenza vs Real Torino e Asiago Vipers vs Ghosts Padova.

La prima sfida si giocherà domani alle 20:30 in terra piacentina. I padroni di casa sono ancora alla ricerca della prima gioia stagionale e visti i vari appuntamenti saltati negli ultimi giorni hanno avuto modo di ricompattare lo spogliatoio e riorganizzare quindi le idee per raggiungerla. Tuttavia servirà molta concentrazione per riuscire ad ottenere un bottino utile contro il Real Torino. I piemontesi, anche loro obbligati al rinvio della gara di sabato con l’Asiago, arrivano infatti galvanizzati dalla rotonda vittoria con il CUS Verona, chiusa con un netto 9-0. Certo, i rinvii dei match contro Milano ed Asiago probabilmente avranno fatto scemare un po' di entusiasmo, ma non ci sono dubbi sul fatto che il loro sia un gran periodo di forma e soprattutto sul fatto che tre punti li farebbero sognare non poco avendo due partite disputate in meno e soli 7 punti di divario dal terzo posto.

Nella giornata di giovedì poi fari puntati su Asiago - Padova, un match che promette spettacolo e tanto equilibrio. Nell'ultima partita disputata entrambe le squadre hanno infatti subìto una sconfitta di misura, rispettivamente contro Ferrara e Cittadella, due team decisamente da non sottovalutare. Fare risultato utile sarà quindi fondamentale non solo per la graduatoria, ma anche per il morale e per ritrovare la fiducia innescando un circolo virtuoso in vista dei prossimi appuntamenti, considerando anche che Padova continua a stare in scia a Ferrara, mentre i Vipers hanno bisogno di punti avendone ottenuti solo 5 nonostante in una altalena di prestazioni. La gara vedrà in pista, in maglia Vipers, ben 3 giocatori che lo scorso anno hanno ben figurato nel roster dei Ghosts, Rossi, Valente e Facchinetti mentre il quarto (Virzì) è fermo ai box fino a metà dicembre a causa dell’infortunio (stiramento dei legamenti del ginocchio) patito nella prima gara stagionale in cui è stato schierato da Sommadossi. Una bella “infornata” di ex quindi che non potrà far altro che rendere ancor più “tutta da gustare” la sfida fra vicentini e padovani. 

 

SERIE A – I risultati della 9a giornata (sabato 24 ottobre ‘20): 

Milano Quanta – Ferrara Hockey: 7-1 (pt. 4-1)

 

SERIE A – Il programma della 10a Giornata (27-28-29 ottobre 2020)

Martedì 27.10.2020 ore 20.30 – Ferrara Hockey vs Cittadella HP rinviata

Mercoledì 28.10.2020 ore 20.30 – Lepis Piacenza vs Real Torino

Giovedì 29.10.2020 ore 20.30 – Asiago Vipers vs Ghosts Padova

La classifica della Serie A dopo 9 giornate:

Diavoli Vicenza (7) e Milano Quanta (7) 21 punti; Ferrara Warriors (7) 14 punti; Ghosts Padova (6) e Cittadella HP (6) 9 punti; Real Torino (5)  7 punti; Asiago Vipers (6), Monleale Sportleale (7) e CUS Verona (7) punti 5, Lepis Piacenza (6)  0 punti

Tra parentesi le gare giocate 

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

Credit foto Vanessa Zenobini