Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Cittadella, doppio turno fondamentale prima con Padova e poi con Ferrara. Real Torino ed Asiago in cerca di certezze

images/medium/WhatsApp_Image_2020-11-05_at_23.25.58.jpeg

Il clamoroso “altolà” del Milano ha rimescolato le carte in tavola, probabilmente per il resto di questa stagione. I “forfait” contro Vicenza e Torino, giustificati dal club in nome della tutela sanitaria dei propri atleti, sono infatti costati ai rossoblù ben 6 punti di penalità e due sconfitte a tavolino per 5-0 stando a quanto emerge dalle decisioni del giudice sportivo del 2 e del 5/11 (avverso le quali Milano ha già preannunciato ricorso).

Ciò, in attesa di nuovi capovolgimenti in sedi giudiziarie, dà nuove speranze a Ferrara e Padova, che distano ora un solo punto dalla seconda posizione. Proprio i Ghosts stasera sono a giocare in trasferta contro Cittadella, una squadra che tuttavia da questo campionato ha ancora molto da chiedere e che, in caso di bottino pieno, si catapulterebbe in ottica podio a gamba tesa. Il pronostico racconta di una partita molto tirata, in cui ogni gol sarà pesantissimo anche perché la posta in palio è davvero alta. Attenzione però, perché sabato i granata saranno chiamati ad un altro big match, proprio contro Ferrara, “appollaiata”, come Padova a quota 14 punti. Un doppio appuntamento tutto da seguire quello del Cittadella dunque, che dovrà dimostrare la sua caparbietà nel saper fronteggiare due delle squadre più in forma del momento a distanza di soli due giorni e con una trasferta decisamente impegnativa, quella in terra estense. Non solo, bisogna considerare l'ottimo periodo di forma dei padovani i quali vengono da due vittorie di fila (una ai rigori contro Asiago) e la gran fame di vittoria dei Warriors, i quali non vincono dal lontano 6-4 del 20 ottobre scorso proprio contro i Ghosts.

Non solo questa emozionante triangolazione di squadre però, perché sabato torneranno in pista anche il CUS Verona, che ospita Monleale e gli Asiago Vipers, i quali faranno visita al Real Torino. La prima partita prenderà luogo alle 18 e vede fronteggiarsi due formazioni con un'enorme voglia di vincere. Tutte e due sono lì infatti, a 5 punti e rischiano di sprofondare sempre di più nei bassifondi della classifica se non si dà una sterzata immediata alla situazione. Monleale non fa punti dalla vittoria contro il Lepis del 14 ottobre infatti, mentre gli scaligeri da addirittura il 26 settembre, data sempre della vittoria contro la compagine piacentina. Incasellare un bottino pieno farebbe bene alla classifica e al morale dunque e chissà chi avrà più verve per aggiudicarselo. Un'ora dopo sarà infine la volta di Real Torino ed Asiago. I torinesi in virtù degli ultimi risultati utili, trovati grazie ad una compattezza dello spogliatoio e anche grazie ai tre punti non preventivati della vittoria a tavolino con Milano, possono pensare in grande, avvicinando il podio a grandi falcate. Di fronte tuttavia vi saranno i Vipers che con il sonoro 1-10 ai danni del Monleale hanno ritrovato una gioia dopo tante prestazioni sottotono e che dunque sono pronti a rientrare in carreggiata. Certo, il campo del Torino è difficile da espugnare, per tutti, viste le sue peculiarità, ma si sa, i pronostici sono fatti per essere sovvertiti.

SERIE A – Il programma 

Giovedì 5.11 Cittadella HP  - Ghosts Padova (arbitri Slaviero e Fiabane)

Sabato 07.11 

Ore 18.00 Cus Verona – Monleale Sportleale (Marri e Zoppelletto)

Ore 19.00 Ferrara Hockey – Cittadella HP (Grandini e Favero)

Ore 19.00 Real Torino - Asiago Vipers (Basso e Chiodo)

La classifica dopo 10 giornate:

Diavoli Vicenza (8) 24 punti; Milano Quanta (9) 15 punti; Ferrara Warriors (7)  e Ghosts Padova (8) 14 punti; Real Torino (7) 10 punti; Cittadella HP (6) e Asiago Vipers (8) 9 punti; Monleale Sportleale (8) e CUS Verona (7) 5 punti, Lepis Piacenza (6)  0 punti

Tra parentesi le gare giocate 

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

Credit foto Vanessa Zenobini