Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

STOP (reorganize) & GO - Riunione straordinaria dei club: decisa una pausa di 3 settimane e una ripartenza “blindata” con nuovi protocolli e verifiche.

images/medium/123740462_2839804769610752_4624938522318427380_o.jpg

In riunione fino a notte inoltrata. Questo il “Friday Night” di tutte le società dell’hockey inline che, convocate d’urgenza dai vertici Fisr e Settore Tecnico, hanno avuto modo di tenersi impegnate durante il “coprifuoco” imposto in tutta Italia dall’ultimo DPCM. Una riunione fiume (che ha seguito l’identico conclave delle società di hockey Pista) in cui il Presidente Aracu ha fatto il punto della situazione negli sport di squadra gestiti da Fisr e ascoltato preoccupazioni ed emozioni di tutti i dirigenti chiamati a raccolta. Presenti tutte le società di tutti i campionati Senior (Serie A, Serie B e Serie C) che hanno via via detto la loro ed espresso una preferenza in base alle proposte illustrate nella introduzione del Presidente Fisr. Diverse le posizioni emerse, soprattutto in relazione alle variegate esigenze dei campionati con le squadre di Serie B e C concordi nel prendere subito una pausa mentre è risultata “spaccata” la Serie A con 5 società disposte a continuare con le attuali regolamentazioni e 5 ferme nel richiedere un rinvio immediato e la stesura di nuovi protocolli che prevedano verifiche più stringenti. Risultato? Quello più ovvio e “saggio” con il Presidente a disporre la “sospensione” delle gare previste dal 7 all’11 novembre (le ultime gare che avrebbero chiuso il girone di andata della serie A) e un rinvio generalizzato di tutti i campionati a dicembre (data ipotetica per la ripresa individuata in sabato 5). Niente turno odierno quindi e ora palla al Settore Tecnico per la stesura delle nuove date che vedranno le squadre di Serie A impegnate in un campionato che, giocoforza, dovrà finire almeno a maggio inoltrato, contrariamente alla data del 17 aprile ad oggi individuata come capolinea della stagione 20-21

Serie A – Ultimi risultati: 

Monleale Sportleale – Asiago Vipers: 1-10 (pt. 0-5)

Ghosts Padova – Real Torino: 5-3 (pt. 4-1)

Milano Quanta – Real Torino: 0-5 (decisione del GS)

Cittadella HP – Ghosts Padova: 2-5 (pt. 0-3)

 

Serie A – Le gare rinviate del girone di Andata: 

Real Torino – Asiago Vipers (prevista al 07.11)

Ferrara Warriors - Cittadella HP (prevista al 07.11)

Cus Verona – Monleale Sportleale (prevista al 07.11)

Lepis Piacenza – Diavoli Vicenza (prevista al 10.11)

Ferrara Warriors – Lepis Piacenza (prevista al 11.11)

Lepis Piacenza – Real Torino (prevista al 12.11)

HP Cittadella – Cus Verona (prevista al 10.11)

 

La classifica di Serie A dopo 10 giornate:

Diavoli Vicenza (8) 24 punti; Ghosts Padova 17 punti;  Milano Quanta (9) 15 punti*; Ferrara Warriors (7) 14 punti; Real Torino (8) 10 punti; Cittadella HP (7) e Asiago Vipers (8) 9 punti; Monleale Sportleale (8) e CUS Verona (7) 5 punti, Lepis Piacenza (6)  0 punti

 Tra parentesi le gare giocate 

*(-6 pts penalizzazione)

 

Serie B–Ultimi risultati: 

Old Style Torre Pellice – Mammuth Roma: 0-10 (pt. 0-4)

Corsari Riccione – Invicta Modena: 2-3 (pt. 1-2)

 

La classifica della Serie B dopo 4 giornate:

Old Style Torre Pellice (3) 6 punti;  Libertas Forlì (3) 5 punti; Edera Trieste (1), Castelli Romani (2), Tergeste Tigers (2) e Invicta Modena (2) 3 punti; Mammuth Roma (3) 1 punto; PR Riccione (1) e CV Skating (0) 0 punti.

Tra parentesi le gare giocate 

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

 

Credit foto Vanessa Zenobini