Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Il campione di Skateboarding Ivan Federico è il 1° atleta della storia FISR ad entrare nel Club Olimpico Coni

images/1-primo-piano/skateboard/medium/Ivan_Federico_-_flip_melon_-_World_Championship_San_Paolo_-_ph._Piero_Capannini.jpg

Gli atleti Ale Mazzara, Asia Lanzi e Lucrezia Zarattini (skateboarding) inseriti nella categoria delle Promesse Olimpiche

E’ il nostro campione di Skateboarding Ivan Federico il primo atleta della storia della Federazione Italiana Sport Rotellistici ad entrare nel Club Olimpico del Coni.
Il Club Olimpico Tokyo 2020, è entrato in vigore a partire dall’anno 2016 e raccoglie il top degli atleti azzurri nelle varie discipline che concorrono ai Giochi Olimpici, sulla base dei risultati sportivi dei XXXI Giochi Olimpici di Rio 2016 successivamente aggiornato alla luce dei nuovi sport previsti nel programma dei Giochi Olimpici, tra cui lo Skateboarding. Considerando che nel 2020 non ci sono state competizioni per aggiornarlo, l’ultima Giunta del Coni tenuta il 2 dicembre scorso ha approvato il nuovo Club Olimpico per il 2021 inserendo il nostro campione. Nelle stessa seduta il CONI ha riconosciuto alla FISR la possibilità di inserire gli atleti dello Skateboarding Ale Mazzara, Asia Lanzi e Lucrezia Zarattini nella categoria delle Promesse Olimpiche , decisione ratificata nella seduta odierna dal Consiglio federale che prevedeva anche l'approvazione del bilancio di previsione 2021.
Ricordiamo che sono previste le tre seguenti categorie di appartenenza al Club Olimpico: Oro, Medagliati ed Elite, status per cui è riconosciuto un contributo rispettivamente di 30.000€, 20.000€ e 16.000€.