Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

SERIE B - Sei incontri per cominciare ad intravedere una classifica più “vera”. Le 2 triestine entrambe impegnate in un doppio turno "laziale"

images/medium/WhatsApp_Image_2020-12-11_at_15.22.06.jpeg

Questo sarà un weekend caratterizzato da una vera e propria scorpacciata di partite. Saranno ben 6 infatti gli incontri che si disputeranno tra sabato e domenica e che, certamente, non ci faranno mancare le emozioni.

Ad aprire questa due giorni intensissima saranno i “Castelli Romani” (freschi di -3 in classifica per la gara non giocata a Torre Pellice), che alle 18 ospiteranno Tergeste per una sfida impronosticabile. Gli ospiti arrivano infatti da un grande successo, quello per 6-2 contro Modena, ma giocare sui campi laziali si sa, non è mai semplice. Alle 19:30 poi spazio a Modena e Forlì, che incroceranno le lame per conquistare tre punti fondamentali. Modena deve infatti riscattare l'ultimo risultato, non proprio dei migliori e proverà a farlo onorando il proprio campo contro l'attuale vice-capolista, Forlì, una delle squadre più temute di questo campionato che, a dispetto di qualche atleta in quarantena, lotterà tirando fuori gli artigli per avvicinare il primato.

Alle 20:00 l'ultimo saturday match. Al Palamunicipio di Roma si accenderanno i riflettori per un vero e proprio big match. Da una parte ci saranno i padroni di casa dei Mammuth, che arrivano carichi da una grande vittoria al cardiopalma contro Riccione, dall'altra l'Edera Trieste, una delle favorite (se non la vera favorita) del campionato che fa sempre paura. I capitolini non potranno contare sul neoacquisto che tanto si sta facendo notare, Dustin Hoferichter, che, fermo ai box, non potrà ripetere la fantastica doppietta di sabato scorso. Tuttavia quello del Palamunicipio è un ambiente particolare, che negli anni ci ha abituato a grandi capovolgimenti di fronte e a risultati decisamente sorprendenti, pertanto i triestini sanno che non avranno vita facile ed è lo stesso Roberto Florean a dircelo: << Abbiamo davanti a noi una trasferta difficile, viste le restrizioni del Governo sarà complicato anche trovare un posto dove mangiare >>. Dall'altra parte della barricata risponde invece il giallorosso Lorenzo Pieralli: << Quella contro Edera sarà una prova molto dura per noi. Anche se hanno fatto qualche cambiamento li conosciamo bene e sappiamo di cosa sono capaci. Noi dopo la vittoria dello scorso turno vogliamo comunque scendere in pista e giocare al meglio, anche se non sarà facile date le assenze importanti he purtroppo dovremo affrontare. Speriamo di recuperare qualcuno per la prossima sfida casalinga, ma ora pensiamo una gara alla volta >>.

Weekend laziale per l'Edera, che domenica tornerà in pista alle 17 per affrontare Castelli Romani: << Giocare la seconda gara del weekend - continua Florean - al tardo pomeriggio della domenica non è proprio il massimo visto che poi dovremo metterci alla guida, percorrere 700 chilometri e rientrare ad orari impossibili. C'è chi scenderà dal pullman e andrà direttamente a scuola o lavoro. Dal punto di vista sportivo questa doppia trasferta ci servirà per dar spazio ai più giovani del gruppo, ragazzi che hanno bisogno di giocare il più possibile per accrescere le loro abilità tecnico-tattiche >>.

Anche Tergeste domenica viaggerà per il Lazio, però alla volta di Civitavecchia per affrontare il CV Skating. Chissà che gli ospiti non riescano a centellinare al meglio le forze per affrontare una squadra che dà sempre del filo da torcere a tutti, soprattutto grazie alle linee più giovani, una vera e propria eccellenza nell'hockey nostrano.

Sempre alle 17:00 di domenica chiuderà la doppia giornata di gare il Riccione, che sulla propria pista proverà a riscattarsi ospitando la neo capolista Torre Pellice, dopo l'ultima serie di sconfitte, tutte risicatissime, che l’hanno vista restare ad 1 solo punto in classifica. Prova del nove quindi per Fabrizioli e compagni contro un osso più che duro!

 

SERIE B – Il programma del 12 e 13 dicembre 2020 

Sabato 12.12 ore 18.00 Castelli Romani - Tergeste

Sabato 12.12 ore 19.30 Invicta Modena - Libertas Forlì

Sabato 12.12 ore 20.00 Mammuth Roma – Edera Trieste

Domenica 13.12 ore 12.00 CV Skating - Tergeste

Domenica 13.12 ore 17.00 Castelli Romani – Edera Trieste

Domenica 13.12 ore 17.00 Riccione – Old Style Torre Pellice

La classifica:

Old Style Torre Pellice (4) 9 punti; Libertas Forlì (4) 7 punti; Edera Trieste (2) e Tergeste Tigers (3) 6 punti; CV Skating (2) 5 punti;  e Mammuth Roma (3) 4 punti; Invicta Modena (4) 3 punti;  Castelli Romani* (4) e P.R. Riccione (4) 1 punto.

Tra parentesi le gare giocate

*-3 punti di penalizzazione

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF 

 

Credit foto Cristelle Long