Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

SERIE A – Saltato il big match tra Ferrara e Milano, fari puntati sul derby di Padova e su Asiago vs Torino sempre in lotta per “un posto al sole”

images/medium/WhatsApp_Image_2020-12-17_at_21.47.14.jpeg

Siamo alle porte di tre giorni densi di emozioni in Serie A. Nonostante sia saltato (per richiesta di Milano) il match d’alta quota fra Warriors e Quanta, saranno comunque ben 6 le partite che prenderanno luogo nelle prossime 72 ore tra quelle valide per la ventunesima giornata e i recuperi di quelle precedenti che vedono sempre coinvolta la Lepis Piacenza.

Alle 18.00 apriranno le danze Monleale e CUS Verona. Partita molto sentita tra due formazioni in cerca di conferme, dopo il tragico crollo dell’impianto di Monleale, si giocherà sul “neutro” di Novi Ligure: il Monleale deve tornare a far punti mentre i gialloblù vorranno continuare la scia positiva che li ha caratterizzati negli incontri al rientro dalla sosta. All’andata, giocata pochi giorni fa per la “rivoluzione del calendario) la spuntarono gli alessandrini all’overtime dopo che il Verona aveva condotto per gran parte dell’incontro.

Tornerà in pista alla stessa ora anche Vicenza, che ospiterà l'ultima della classe, il Piacenza, in un match dal pronostico facile. I piacentini, ancora a secco, dovranno infatti vedersela con la capolista che non può permettersi passi falsi se vuole continuare a mantenere il primato.  Per Vicenza, che inaugurerà nell’occasione il nuovo fondo “Stilmat” posato al Pala Ferrarin durante la sosta, si preannuncia qualche assenza “di peso” ma questo non dovrebbe essere un problema per gli uomini di Roffo che vorranno sicuramente allungare, anche se temporaneamente, in classifica. Mezz'ora dopo (18.30) spazio dunque a Ghosts Padova-Cittadella, con i padovani che proveranno a ripetere il successo dell'ultima giornata contro una squadra che sembra aver perso ritmo nelle ultime uscite stagionali. È un obbligo quindi per i Ghosts puntare ai tre punti, anche per mantenere il secondo posto in una zona della classifica particolarmente calda. Dalla loro gli uomini di Pierobon dovranno rialzare la testa anche per vendicare il derby dell’andata in cui Francon e soci andarono ad espugnare il Pala Hockey di Cittadella con un rotondo 5-2.

A chiudere infine i “saturday matches” ci saranno Asiago Vipers e Real Torino, che sull’altopiano veneto incroceranno i bastoni alle 20.30. Sono solo 2 i punti che dividono queste due compagini (con Torino che deve recuperare una partita contro Piacenza), pertanto il bottino pieno può rivelarsi più pesante del solito. Per Asiago fondamentale ripetere le ultime due buone prestazioni (la prima proprio in casa del Real) per continuare nell’inseguimento alle prime 5 posizioni utili per il master round, per la squadra di “Patron” Traversa un’occasione per dare una svolta ad una stagione caratterizzata da molti alti e bassi.

Per i recuperi dell'undicesima e della decima giornata si scenderà in pista anche domenica e lunedì. Tour de force per il Piacenza, che oltre alla sfida vicentina di sabato dovrà giocare anche i due giorni successivi prima contro Ferrara fuori casa e poi in casa contro Torino. Sia gli estensi che i piemontesi tenteranno l'assalto alla formazione biancorossa che sarà provata fisicamente e che potrebbe rappresentare quindi una preda più facile del dovuto. Poi, per tutti, una lunghissima pausa di Natale (si riprenderà al 9 gennaio) in cui, forse, verranno calendarizzati alcuni ulteriori recuperi DPCM e accordi fra club permettendo. Staremo a vedere, per intanto buon gioco e buone feste!

 

SERIE A – Il programma di sabato 19 dicembre 2020 

Ore 18.00 Monleale Sportleale. -CUS Verona (arbitri Marri e Zoppelletto)

Ore 18.00 Diavoli Vicenza – Lepis Piacenza (Basso e Lottaroli)

Ore 18.30 Ghosts Padova – HP Cittadella (arbitri Marri e Zoppelletto)

Ore 20.30 Asiago Vipers – Real Torino (Zoppelletto e Stella F.)

Rinviata: Ferrara Hockey – Milano Quanta

Domenica 20 dicembre  (recupero 11ma giornata)

ore 15.30 Ferrara Hockey – Lepis Piacenza (Gallo e Ferrini)

Lunedì 21 dicembre  (recupero 10ma giornata)

ore 20.30 Lepis Piacenza – Real Torino (Zoppelletto e Pioldi)

 

La classifica:

Diavoli Vicenza (9) 27 punti; Ferrara Warriors (9) e Ghosts Padova (10) 20 punti; Milano Quanta* (10) 18 punti; Asiago Vipers (10) e Cus Verona (10) 12 punti; Real Torino (9) 10 punti; Cittadella HP (10) 9 punti; Monleale Sportleale (9) 7 punti; Lepis Piacenza (8)  0 punti.

Tra parentesi le gare giocate 

*-6 punti di penalizzazione

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

Credit foto Vanessa Zenobini