Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Monza prova ad allungare la striscia positiva nel derby di Lodi

images/2021_foto_hockey_pista/medium/210127_monza.jpg

Tre risultati utili consecutivi, uno stato di forma crescente, l’entusiasmo che solo i risultati sanno dare: con queste prerogative il Teamservicecar domani sera si appresta ad affrontare l’Amatori Lodi sulla pista del PalaCastellotti, nel derby di Lombardia. Si tratta dell’undicesima sfida della storia tra i due Club, figlie però di una tradizione che si tramanda fin dagli anni '60 e che in passato ha vissuto momenti di grande rivalità.
In tempi moderni la tradizione al PalaCastellotti è tutta a favore dei lodigiani, che in cinque gare giocate hanno conquistato altrettante vittorie. L’Amatori Lodi per aggiudicarsi il titolo di campione d'inverno deve vincere onde evitare sgambetti da parte del Valdagno. Fari puntati sull'ex Francesco Compagno, che è l’unico giocatore tra le due squadre ad aver ogni sfida, i primi quattro con la maglia monzese e gli ultimi sei con l’Amatori. Segue a ruota Domenico Illuzzi giocherà il decimo derby, che con 8 reti è il giocatore col maggior numero di segnature realizzate. In casa monzese Matteo Zucchetti giocherà il derby numero 9, mentre Davide Nadini è giocatore col maggior numero di reti segnate 3 ed attualmente viaggia nei piani alti della classifica marcatori con 19 reti. Per il numero 4 monzese si tratta di un grande risultato, soprattutto perché a precederlo troviamo solamente giocatori che militano in club di vertice: Ambrosio (Forte) 26, Mendez (Lodi) 24, Coy (Bassano) 22, Illuzzi a quota 21 (il capitano lodigiano ha segnato il suo gol numero 300 in giallorosso nell'ultima sfida contro il Sarzana), Joan Galbas e Emanuel Garcia a 20.
Potete consultare le interviste a Matteo Galimberti e Marco Ardit sulla pagina Facebook Hockey Roller Club Monza oppure Instagram @HRCMonza.
I dati statistici disponibili su http://hockeypista.fisr.it/
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-lodxmonz

Ufficio Stampa HRC Monza