Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

La Bidielle Correggio gioca la carta sudamericana: in arrivo due giovani argentini

images/1-primo-piano/hockey_pista/medium/argentini.png

A poco più di un mese dall'inizio degli allenamenti, fissato per il prossimo 24 agosto, la Bidielle completa la rosa per il campionato di Serie A1 con una coppia di giovani argentini, entrambi nati e cresciuti nell'UVT di San Juan. Si tratta dell'attaccante Franco Posito, 19 anni, e dell'ala Franco Ceschin, 20 anni; il primo di passaporto spagnolo e il secondo di chiare origini italiane (i nonni sono originari di Vittorio Veneto).
Franco Posito è un attaccante puro, classe 2000, ed è alla sua prima esperienza all'estero. Ha sempre giocato nella UVT (acronimo di Union Vecinal de Trinidad), uno dei tantissimi club che fanno di San Juan, città di 115mila abitanti ai piedi delle Ande situata 1200 km a ovest di Buenos Aires, una inesauribile miniera di campioni che sarà tra l'altro sede dei Mondiali di hockey pista nel 2021. Posito è entusiasta di seguire le orme di tanti suoi connazionali: "Giocare in Europa è il sogno di tutti i giocatori argentini e non vedo l'ora di iniziare allenamenti e partite e di dare il mio contributo alla squadra".
Anche Franco Ceschin, classe 1999, ha iniziato a giocare nell'UVT e lì è rimasto fino al gennaio di quest'anno quando si è trasferito al Tordera, squadra di seconda divisione del campionato spagnolo. Qui ha giocato 15 partite segnato 10 reti; un ottimo bottino per un giocatore che preferisce una posizione più defilata rispetto a quella di un attaccante puro. "Sono un lottatore -dice di sè Ceschin- e il fatto di non mollare mai è quello che più mi contraddistingue. Mi aspetto molto da questa stagione e lavorerò per ottenere i migliori risultati possibili."
Ceschin e Posito si conoscono bene, avendo militato a lungo nella stessa squadra a San Juan. Entrambi hanno vinto la Liga Argentina nel novembre del 2017 con la maglia blaugrana dell'UVT; in quella squadra militava anche l'ex correggese Victor Bertran che garantisce per loro: "Sono due ragazzi dotati di ottima tecnica e molto rapidi. Di certo dovranno fare esperienza, ma con un allenatore come Mirko Bertolucci daranno un contributo decisivo alla causa del Correggio Hockey".
Con l'arrivo dei due argentini, la Bidielle Correggio stagione 2019/20 che affronterà il campionato di serie A1 è ormai definita. I portieri saranno Cesc Campor e Fabio Casari; i difensori sono Enrico Zucchiatti (che avrà di nuovo la fascia da Capitano), Peter Ehimi, Nicolas Barbieri, Giorgio Maniero e Gabriele Gavioli. Gli attaccanti sono Mirko Bertolucci, Franco Posito, Franco Ceschin e Diego Casari.