Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

La Blue Factor Castiglione chiude la stagione ospitando l'ASH Viareggio

L’ultima partita del campionato di serie A2 nel girone B per la Blue Factor è una sorta di festa: al Casa Mora (arbitro Matteo Righetti di Sarzana, diretta streaming sul sito di hockeypista.fisrtv.it) la sfida è contro l’Ash Spv Viareggio, con le due squadre che ormai non hanno più nulla da chiedere. Il 18° turno è in sostanza un rompete le righe: il Castiglione di Raffale Biancucci non può più arpionare i playoff, a causa degli scontri diretti sfavorevoli anche in caso di arrivo a parti punti con chi gli sta davanti; l’Ash Spv Viareggio di Alessandro Cupisti, ex portiere campione del Mondo dello stesso Castiglione negli anni ottanta, è ormai retrocesso da tempo. Per entrambe le squadra ci sarà dunque spazio per chi ha giocato meno, anche se il tecnico di biancocelesti Raffaele Biancucci mette in guardia i suoi ragazzi: «La stagione va in archivio con tutti gli obbiettivi centrati: la salvezza raggiunta senza troppi patemi e soprattutto la crescita del gruppo. La ciliegina sulla torta sarebbe stata la conquista dei playoff, e ci siamo andati davvero vicino. Ringrazio i giocatori e la società, con la nostra volontà che è quella di programmare per il futuro e anche con l’Ash Spv Viareggio mi aspetto la solita concentrazione per non fare brutte figure».

Ufficio Stampa HC Castiglione