Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

20 ragazze convocate per il primo raduno della Nazionale Italiana Femminile

Dal 14 agosto 2021 anche la Nazionale Italiana Femminile sarà al lavoro nel centro federale di Recoaro Terme per iniziare il lungo percorso di preparazione al Campionato Europeo a Mealhada (Portogallo) dal 5 al 12 settembre 2021. Sarà il primo dei tre raduni richiesti dal CT Massimo Giudice per la preparazione all'Europeo per confermare il bronzo ottenuto nel 2018 sempre nella stessa cittadina lusitana, seconda forza europei nei World Roller Games 2019 a Barcellona. Il secondo raduno è programmato per il 24 settembre e successivamente dal 5 all'8 ottobre prima della partenza per il Portogallo.

Queste le convocate:

Dalla Spagna, Erika Ghirardello (Bigues i Riells), Giulia Galeassi (Las Rozas) e Veronica Caretta (portiere del Voltregà); dal Valdagno, Marta Cerato, Chiara Cestonaro, Elisabetta Lorenzato, Teresa Parlato (portiere), Cristina Santochirico ed Elena Tamiozzo; dalla Roller Matera Valentina Gaudio (portiere), Luisa Lamacchia, Pamela Lapolla e Rebecca Taccardi; dall'Amatori Modena Alicia De Stefano, Alessandra Gallotta, Francesca Maniero, Giorgia Meneghello (portiere), Alice Sartori; dall'Agrate Brianza, Chiara Daccò e Alessia Villa. 

CT Massimo Giudice; Vice-allenatore e respons.squadre: Laura Minuzzo; Preparatore dei portieri: Leonardo Barozzi