Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Prima scrematura per la Nazionale Under 17: ecco i 13 per il raduno a metà Agosto

Il CT Massimo Giudice ha scelto gli ultimi 13 giocatori per il raduno più importante della Nazionale Italiana Under 17 dal 14 al 21 agosto al centro federale di Recoaro Terme (Vicenza). Tre atleti non hanno superato la prima scrematura del primo raduno dal 24 al 27 luglio a Recoaro, Samuele Ferrari del Correggio Hockey, Filippo Thiella del Montecchio Precalcino e Francesco Carriera della Pumas Viareggio. Nel penultimo raduno di Agosto saranno in 13 di cui 3 saranno portieri e per arrivare ai 10 finali, servirà un'ulteriore taglio di 2 giocatori ed 1 portiere. 

I quattro intensi giorni di Recoaro hanno dato il via al lungo percorso di lavoro che terminerà a fine agosto, quando i ragazzi di Giudice e del vice-allenatore Antezza saranno protagonisti dell'Europeo Under 17 a Paredes (Portogallo) dal 5 all'11 settembre. Tra i due raduni, un periodo in cui tutti i 13 azzurrini dovranno osservare un lavoro quotidiano che dovrà portarli pronti e tonici ai prossimi raduni. Il secondo sarà programmato dal 14 al 21 agosto prima dell'ultimo raduno in vista della partenza per il Portogallo. 


Questi i convocati

Liam Bozzetto, Michele Pesavento, Carlo Sanson (portiere) del Montecchio Precalcino; Matteo Marchetti e Thomas Mechini (portiere) della Pumas Viareggio; Paolo Colamaria e Luigi Turturro dell'AFP Giovinazzo, Andrea Stefani e Alessandro Michele Uva dell'RH Scandiano, Gioele Piccoli del GSH Trissino, Francesco Poletti dell'SPV Viareggio, Mattia Giovanni Taiti (portiere) dell'HC Forte dei Marmi, Pietro Tognacca dell'HRC Monza

CT Massimo Giudice, Vice allenatore e preparatore atletico Valerio Antezza, Preparatore dei portieri Leonardo Barozzi, Fisioterapista Angelo Di Natale, Meccanico Giovanni Labianca, Resp Squadre Nazionali Tommaso Colamaria