instagramyoutubepinterestgoogleplus

Hockey Pista: secondo successo azzurro agli europei U17 di hockey pista, con la Germania finisce 5-0

L’Italia under 17 concede il bis ai campionati europei di categoria iniziati ieri a San Sadurnì d’Anoia, in Spagna. Contro la Germania, nella seconda partita del gruppo B, la squadra di mister Massimo Giudice ha ottenuto uno squillante 5-0 che vale agli azzurrini il primo posto nel gruppo B. Nella probabilissima ipotesi che il Portogallo batta Andorra nella partita di questa sera, sarà proprio lo scontro diretto tra Italia e Portogallo, in programma domani sera alle ore 19, a decidere il primo posto del girone.
La partita contro la Germania era attesa in casa Italia come prova generale più attendibile rispetto al facile match d’esordio contro Andorra. In effetti, dopo avere creato grattacapi al Portogallo ieri sera, i tedeschi non si sono arresi facilmente nemmeno agli azzurri. Una discreta impostazione difensiva e una condizione fisica eccellente hanno tenuto i teutonici in partita per almeno tre quarti di gara.
Nel primo tempo, azzurri subito avanti con Bracali, ma partita in grande equilibrio e lavoro anche per Mugnaini che difende la porta in modo eccellente. Al primo time out, mister Giudice aumenta la pressione sui tedeschi e gli azzurri guadagnano metri e mettono in netta difficoltà i tedeschi. Il raddoppio arriva al secondo tentativo dal dischetto lontano con Giovanni Tagliapietra che infila sotto la traversa. Il 3-0 arriva solo nel finale con un tiro di Polverini messo in porta dal pattino di un difensore.
La ripresa si sviluppa su ritmi più bassi, anche perchè la temperatura all’interno dell’Ateneu è tipicamente estiva. All’Italia basta una rapida accelerazione per chiudere i conti grazie a Tagliapietra che concede il bis su tiro diretto e a capitan Colamaria che centra l’angolino con un violento tiro da media distanza.
Un gol di Colamaria all’ottava serie di tiri regala all’Italia anche la priorità in caso di ormai impossibile arrivo a pari punti dopo una serie infinita di 15 tiri diretti non realizzati.
Da segnalare che la partita tra Germania e Italia è iniziata con 20 minuti di ritardo poichè il pullman che doveva portare gli azzurri dall’hotel al palasport non si è presentato; l’organizzazione spagnola ha prontamente messo a disposizione della comitiva azzurra i taxi necessari per il trasferimento.
Domani sera alle 19 l’Italia si gioca il primo posto del girone contro il Portogallo. Essendo stata abolita la differenza reti e dando per scontata la vittoria di questa sera del Portogallo contro Andorra, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari saranno proprio i tiri diretti a stabilire il primo posto in classifica nel gruppo B.

GERMANIA-ITALIA 0-5 (primo tempo: 0-3)
MARCATORI: 1.12 Bracali, 7.57 Tagliapietra (TD), 18.36 Polverini. Nella ripresa: 9.39 Tagliapietra (TD), 9.50 Colamaria.
GERMANIA: Hinz, Keil, Halek, Schmidt, Heinrichs, Kulmer, Hurh, Rempke, Drossel, Durben. All. Feldhoff.
ITALIA: Poletti, G.Tagliapietra, A.Tagliapietra, Tomba, De Bari, Colamaria, Uva, Bracali, Polverini, Mugnaini. All. Giudice.
ARBITRI: Casimiro (Por) e Le Menn (Fra)
NOTE: Espulsi per 2’ Kulmer e Schmidt. Tiri diretti per eventuali parità: 0-1 (Colamaria). Non convocati nell’Italia: Maggi e Carrieri

GLI AZZURRI
Il CT azzurro Massimo Giudice e il suo vice Valerio Antezza hanno selezionato 12 atleti per questo europeo. Soltanto due di loro sono erano a Paredes lo scorso anno: Paolo Colamaria (2006, AFP Giovinazzo), scelto come capitano della squadra, e Alessandro Uva (2006, RH Scandiano). Gli altri azzurri sono i portieri Ernesto Maggi (2007, Follonica), Marco Mugnaini (2007, Follonica) e Filippo Poletti (2008, SPV Viareggio) e gli esterni Claudio Bracali (2006, Follonica), Francesco Carrieri (2006, Pumas Viareggio), Angelo De Bari (2006, AFP Giovinazzo), Mattia Polverini (2007, Follonica), Antonio Tagliapietra (2007, Breganze), Giovanni Tagliapietra (2006, Breganze), Marco Tomba (2006, Valdagno).
Dello staff che accompagna gli azzurri fanno parte il consigliere federale Paolo Centomo, Marcello Bulgarelli e Laura Minuzzo del Settore Tecnico, il medico Diego Ave, il fisioterapista Filippo Torricelli e il meccanico Giovanni Labianca.

DIRETTA STREAMING
World Skate Europe trasmetterà in diretta streaming tutte le partite del campionato europeo con telecronaca in lingua portoghese. Il link di WSE TV è http://europe.worldskate.tv
Le partite dell’Italia saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube FISR Hockey Pista con telecronaca in italiano. Il link è: https://www.youtube.com/c/FISRHockeyPista

 

RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA
Italia - Andorra 12-1
Francia - Inghilterra 8-0
Portogallo - Germania 7-0
Spagna - Svizzera 12-0

RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA
(per i risultati completi e classifiche wse.sidgad.com)
Germania - Italia 0-5
ore 17.00 - Gruppo A - Svizzera vs Francia
ore 19.00 - Gruppo B - Portogallo vs Andorra
ore 21.00 - Gruppo A - Spagna vs Inghilterra

PROGRAMMA DI MERCOLEDI’ 21 SETTEMBRE
ore 15.00 - Gruppo B - Andorra vs Germania
ore 17.00 - Gruppo A - Inghilterra vs Svizzera
ore 19.00 - Gruppo B - Italia vs Portogallo
ore 21.00 - Gruppo A - Francia vs Spagna