Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Storia della Federazione

Il lungo cammino della Federazione Italiana Sport Rotellistici

Così come accadde all'estero, anche in Italia le attività rotellistiche a partire dai primi anni del '900 ebbero carattere essenzialmente ricreativo non agonistico e praticate quasi esclusivamente da persone adulte.

Spesso le competizioni erano frutto di iniziative locali, con categorie di appartenenza non ben definite, senza alcuna programmazione e regolarità di svolgimento. Solo negli anni Venti si avvicinarono al mondo delle rotelle le generazioni più giovani e da quel momento l'hockey e il pattinaggio divennero un movimento sportivo a tutti gli effetti.

In Italia il centro propulsore delle discipline rotellistiche fu certamente Milano e proprio nel capoluogo lombardo il conte Alberto Bonacossa, grande figura di dirigente sportivo che aveva fondato anche la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio ed editore de la Gazzetta dello Sport, su sollecitazione della dirigenza CONI, fondò la Federazione Italiana Pattinaggio a Rotelle (FIPR).

Queste di seguito le tappe che hanno portato alla Federazione Italiana Sport Rotellistici come è ora.

1922Nasce la F.I.P.R. (Federazione Italiana Pattinaggio a Rotelle) con sede a Milano.

1926Due federazioni: F.I.P.R.H. (Federazione Italiana Pattinaggio a Rotelle e Hockey) e F.I.R.H. (Federazione Italiana Rotelle Hockey). Soltanto la prima svolse attività agonistica.

1933Cambio di sigla: F.I.H.P.R. (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio a Rotelle) con sede a Roma.

1936Entra l'hockey su prato, la sigla rimane la stessa.

1939Cambia ancora la denominazione: F.I.H.P. (Federazione Italiana Hockey Pattinaggio), la sede è sempre a Roma.

1940F.I.O.P. (Federazione Italiana Ochei Pattinaggio).

1943F.I.O.P. sino ad agosto a Roma, dal novembre a Venezia.

1944Due federazioni: a Milano F.I.O.P. dall'agosto, a Roma F.I.H.P. dal giugno.

1945A Milano F.I.O.P. sino al mese di aprile, da maggio ancora due federazioni a Milano: Alta Italia F.I.H.P., a Roma Centrosud F.I.H.P.

1946La F.I.H.P. unificata trasferisce la sua sede a Bologna nel mese di marzo.

1966La sede torna a Roma con il C.T.A. temporaneamente a Milano per esigenze tecnico-amministrative.

1973Con un'assemblea a Coverciano, nel mese di settembre, l'hockey su prato esce dalla F.I.H.P. e costituisce un'altra Federazione.

2016in agosto il CIO stabilisce che la disciplina dello skateboarding entra nel programma olmpico di Tokyo 2020.

2016l'assemblea straordinaria del 3 dicembre modifica la denominazione della federazione in Federazione Italiana Sport Rotellistici (F.I.S.R.).

 

cammino1 big

cammino2 big

cammino3 big

 
 
La Sede federale

dal 1922 al 1931 si trovava a Milano.

dal 1932 al 1943 si trovava a Roma.

dal 1944 al 1966 si trovava a Bologna

dal 1967 è a Roma

Primi Campionati Nazionali:

Corsa: 1911

Artistico: 1912

Hockey: 1922

Partecipazione ai Giochi Olimpici:

1992 (dimostrativo)

I PRESIDENTI FEDERALI

1922 -1924

Alberto Bonacossa

1924 - 1926

Giovanni Vanni

1926 - 1927

Enrico Josti

1927

Torquato Amorosi

1927 - 1928

Console Negrini

1928

Nino Rasponi

1928

Enrico Josti

1931 - 1933

Luigi Tornielli

1933 - 1939

Fabio Fochi

1939 - 1943

Giovanni Battista Brinchi Giusti

1943

Aldo Amici (Commissario Centro Sud)

1944

Enzo Natalini (Reggente CONI)

1945

Enrico Josti (Reggente CONI-Alta Italia)

1946 - 1965

Luigi Rio

1965 - 1984

Gianni Mariggi

1984 - 1990

Giuseppe Matranga

1990 - 1991

Mario Pescante (Commissario CONI)

1991 - 1993

Bruno Tiezzi

1993

Sabatino Aracu

I SEGRETARI GENERALI

1922 - 1926

Giovanni Vanni

1926

Benito Del Marco

1926

Enrico Josti

1926 - 1931

Fabio Fabbri

1931

Gaetano Cappelli

1933 - 1943

Marcello Fabiani

1944

Angelo Giacomoni

1946 - 1946

Mario Mattioli

1954 - 1965

Enrico Quaranta

1965 - 1966

Alfredo Fagiolo (Reggente)

1969 - 1970

Aurelio Chiappero (facente funzioni)

1970 - 1989

Domenico Di Gianfrancesco

1989 - 1993

Pietro Giunta

1993 - 2003

Carlo Piovan

2003 - 2004

Pietro Giunta

2004 - 2011

Emilio Gasbarrone

2012 - 2012

Laura Morandi (interim)

2012

Angelo Iezzi