Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Martinscuro: Campus Freestyle 2014

images/1-primo-piano/freestyle/DSC_0425.JPG

Dal 26 agosto al 02 settembre 2014 si è svolto a Martinscuro (TE), in Abruzzo, il secondo Campus Freestyle FIHP. Diversi gli obiettivi del Campus, tra i quali quello di essere occasione di promozione di questo sport, assieme ad aggregazione, apprendimento e divertimento.

Gli atleti hanno avuto a disposizione, grazie al Comitato Regionale Abruzzo, la bellissima pista di Martinsicuro, sede dell' ASD Rolling Pattinatori D. Bosica, dove hanno potuto svolgere le diverse attività.

Nei primi due giorni l'Ing. Enrico Perano ha tenuto lo Stage Nazionale sulle specialità dello Slide e Style: l'attività ha suscitato grande interesse sia da parte degli atleti sia da parte dei tecnici abruzzesi.
La sera del 27 Agosto i ragazzi del Campus, sotto la guida esperta di Enrico Perano, hanno intrattenuto il pubblico di Martinsicuro con un'esibizione delle specialità del Freestyle con ottimo riscontro da parte del pubblico.
Noi giorni seguenti le attività sono proseguite con due allenamenti giornalieri, uno al mattino e uno al pomeriggio.
I ragazzi e lo staff del Campus sono stati ricevuti con grande ospitalità dalle strutture del paese e assieme all'attività sportiva hanno potuto godere dell'ottima cucina regionale e delle strutture messe a disposizione dall'Hotel, tra cui piscina, spiaggia attrezzata e animazione.

Un Campus riuscito sotto l'aspetto organizzativo, sportivo e del divertimento grazie alla collaborazione dei Comitati Regionali FIHP Abruzzo e Piemonte, dei Presidenti e Consiglieri Regionali e Nazionali tra cui Michele Grandolfo, Piero Tomatis e collaboratori, e soprattutto grazie all'entusiasmo dei ragazzi provenienti da Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto ed Abruzzo.