Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Il Consiglio Federale "battezza" la nuova stagione: si parte il 10 ottobre

images/1-primo-piano/hp/2020/medium/CORREGGIO.jpg

Con l'approvazione delle Norme Organizzative, avvenuta martedì in Consiglio Federale, la Federazione Italiana Sport Rotellistici ha disegnato i contorni della prossima stagione hockeystica. La Bidielle Correggio ha ora un appuntamento preciso per cui prepararsi a puntino: sabato 10 ottobre, giorno di inizio della stagione regolare. 
In realtà, sulla prossima stagione ci sono ancora dubbi da dissipare. La FISR ha predisposto il format di un campionato a 14 squadre, ma saranno le iscrizioni formali (che si chiudono l'1 luglio) a dare la definitiva conferma. Le squadre che possono iscriversi alla Serie A1 sono 16, ma Amatori Modena e CGC Viareggio hanno già annunciato che si iscriveranno alla Serie A2. Se sarà effettivamente così, e se le altre 14 squadre completeranno l'iscrizione, in Serie A1 ci saranno, oltre alla Bidielle, Lodi, Forte dei Marmi, Valdagno, Breganze, Trissino, Scandiano, Follonica, Sarzana, Monza, Bassano, Montebello, Sandrigo e Grosseto.
Sulla effettiva data di inizio della stagione pesa anche l'incognita Covid-19. E' opinione condivisa tra le società di valutare un inizio ritardato qualora per ottobre non ci fosse ancora la possibilità di un accesso, anche solo parziale, del pubblico sulle tribune dei palazzetti. E' probabile che, a questo proposito, siano decisive le prossime settimane: un pressochè totale azzeramento del contagio potrebbe riportare il pubblico agli spettacoli sportivi già nel corso dell'estate.
FISR ha riproposto per la Serie A1 la formula del campionato interrotto a febbraio: stagione regolare di 26 giornate seguita dai play off per le prime 10 classificate per designare la squadra campione d'Italia e play out per le ultime quattro per sancire le due retrocessioni. Come detto, il campionato di Serie A1 prenderà il via il 10 ottobre per chiudere la stagione regolare il 17 aprile con tre soste previste (il 27 dicembre, il 27 febbraio per la finale di Coppa Italia e tra dal 27 marzo al 3 aprile per il torneo di Montreux della nazionale) e tre turni infrasettimanali (martedì 8 dicembre, martedì 5 gennaio e mercoledì 24 marzo). La seconda fase inizierà mercoledì 21 aprile per chiudersi a fine maggio per quanto riguarda i play out e nella prima metà di giugno per la finale scudetto.
Anche per la prossima stagione, la Bidielle Correggio giocherà le proprie gare interne alla domenica pomeriggio alle 18.