Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

SERIE B – Tergeste batte Forlì e aggancia l’Edera in vetta. Modena ha la meglio sui Mammuth e blinda la partecipazione ai playoff. In gioco rimane “solo” la prima posizione

images/medium/WhatsApp_Image_2021-03-15_at_16.44.04.jpeg

Si è giocato sabato il penultimo turno di Serie B, caratterizzato da due gare assai equilibrate fino agli ultimi minuti di gioco. Gare che ci hanno regalato tante emozioni anche se i risultati hanno poi rispettato il pronostico della vigilia. Alla Polisportiva Sacca i padroni di casa del Modena si sono infatti imposti nel match contro i Mammuth. 4-3 il risultato finale in favore dell'Invicta, che dunque condanna i Mammuth a finire la stagione con la sola regular season, senza accedere alla fase dei Playoffs (riservati alle prime 6). Tre punti d'oro invece per l’Invicta che dunque vola a quota 15 punti in classifica staccando definitivamente i Corsari nella lotta per la sesta posizione. Gara dal doppio volto, con i modenesi che nel primo tempo fanno scintille aprendo le marcature con Bergamini per poi raddoppiare grazie al gol di Gandolfi. È dunque Ganzerli a calare un tris pesantissimo che porta il risultato sul 3-0. Poco prima della fine del primo periodo ci pensa però Ingrao a tenere vive le speranze per i capitolini, mettendo a segno il gol del 3-1. Nella ripresa i Mammuth partono con il piglio giusto e accorciano le distanze nuovamente con Minissale, suo il 3-2. I giallorossi qui creano non pochi grattacapi alla difesa locale, che subisce infatti il gol del pareggio con una grande invenzione di Hoferichter, che sigla un clamoroso 3-3. Nel finale ci pensa però Sala a regalare vittoria e raggiungimento dei playoff ai suoi relegando i combattivi Mammuth all’ultima posizione.
Nell'altra sfida in programma nel weekend a trionfare sono i triestini del Tergeste, che grazie al 7-3 maturato sul proprio campo ai danni del Forlì, possono continuare la sfida  "punto a punto" con i cugini dell'Edera Trieste per accaparrarsi la prima posizione in stagione regolare. La Libertas registra così l'ennesimo ko in una stagione decisamente sottotono se si considerano le aspettative iniziali. Il quinto posto è ormai certo per la formazione di Rizzoli in quanto, anche finisse a pari punti con la CV Skating (che ha ancora una gara da giocare), sarebbe “sotto” in virtù degli scontri diretti. Per il Tergeste sale a 13 il ragguardevole numero di vittorie consecutive in stagione. Queste le considerazioni a margine dell’incontro del triestino Pittani: << Partita ricca di interruzioni sia per il blackout a quattro minuti dall'inizio sia per una serie di lamentele e penalità. Nel secondo tempo siamo riusciti a spingere sull'acceleratore in attacco e minimizzando le occasioni avversarie abbiamo centrato un'altra importante vittoria soprattutto per il morale in vista dei playoff >>.

SERIE B – I risultati del 13 marzo 2021 

Invicta Modena – Mammuth Roma: 4-3 

Tergeste Tigers - Libertas Forlì: 7-3 

La classifica:

Edera Trieste (15) e Tergeste Tigers (15) 42 punti; Old Style Torre Pellice (15) 29 punti; CV Skating (15) e Libertas Forlì (16) 23 punti; Invicta Modena (15) 15 punti; P.R. Riccione (15) 12 punti; Castelli Romani*(15) 8 punti; Mammuth Roma (15) 7 punti.

Tra parentesi le gare giocate

*-3 punti di penalizzazione

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF