Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

FINALE SCUDETTO – Vicenza non molla. Milano resiste un tempo ma alla lunga paga la “verve” dei Diavoli che forzano la serie fino a Gara 4

images/medium/vi-mi.jpg

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare e a dimostrarlo, ancora una volta, è il Vicenza. Mister Roffo ha rimesso insieme i pezzi del puzzle che erano stati scompigliati da un Milano sugli scudi nelle prime due gare della serie di Finale e li ha ricomposti riportando nel contempo “la chiesa al centro del villaggio” e i Diavoli alla vittoria dopo due gare di “buio”. Sì, perché Gara 3 si tinge di biancorosso e vede come risultato finale un 8-3 assai galvanizzante per i vicentini che dunque allungano nella serie portandosi sull’1-2 e guadagnandosi quindi a Gara 4 che si giocherà il 19 maggio a Milano. Tutto questo alla luce di Gara 1 in cui i milanesi si erano imposti per 2-4 e di Gara 2, dove Rigoni e i suoi l'avevano spuntata per 4-3 all'overtime con il golden goal di Belcastro dopo una gara sostanzialmente gettata al vento da Sigmund e compagni.
Rimane accesa la fiamma della speranza quindi per il Vicenza, con Milano che deve invece ancora combattere, ora con qualche certezza in meno, anche perché il vento di rimonta soffia ed è forte da parte di un team che quest'anno ci ha abituato a ritmi altissimi. Eppure al Pattinodromo di Viale Ferrarin ad andare in vantaggio inizialmente sono i rossoblu, che aprono le danze al primo affondo con la staffilata di Comencini. I locali però prima pareggiano con Wennerstrom, per poi mettere la freccia e sorpassare con il 2-1 firmato da Nicola Frigo che sorprende Mai dalla linea di fondo. Lettera poco dopo, fa una magia delle sue e pareggia i conti per il Milano, che sul finire del primo tempo si porta addirittura nuovamente in vantaggio con il 2-3 di Ferrari che finalizza un ottimo contropiede condotto da Belcastro. Dagli spogliatoi esce un Vicenza completamente diverso, grintoso, determinato e cinico. Il secondo tempo è infatti a sole tinte biancorosse. Dopo 7 minuti di assedio è MacDonald a pareggiare per Vicenza e da qui parte un'escalation vicentina. Il pareggio infatti da ancora più voglia e convinzione ai padroni di casa che sorpassano con la conclusione di Baldan dalla media distanza. Delfino, in power-play sigla il 5-3 che taglia le gambe ai meneghini e nel finale Sigmund, ancora Wennerstrom e Pace (proprio sulla sirena) portano il risultato sull'8-3 finale. Rimonta convincente dunque da parte di una squadra che quest'anno non aveva mai assaporato il gusto amaro della sconfitta se non nelle finali e che ora torna a vincere in grande stile. Tutto rimandato ora al 19 maggio, data di Gara 4, in cui Milano avrà il secondo match-point, il primo in casa. Vicenza vorrà a tutti i costi tornare a giocare fra le mura amiche ma dovrà fare un'altra gara attenta e concreta. Match ore 20.30 su FisrTv. Non mancate! 

SERIE A – Il risultato di Gara 3 (sabato 15.05) 

Diavoli Vicenza – Milano Quanta: 8-3 (pt. 2-3)

 

Il risultato di Gara 1 (sabato 08.05) 

Diavoli Vicenza – Milano Quanta: 2-4 (pt. 1-1)

 

Il risultato di Gara 2 (mercoledì 12.05) 

Milano Quanta - Diavoli Vicenza: 4-3 overtime (pt. 1-2; st. 3-3)

 

Milano conduce la serie 2-1

 

 

Il programma delle Finali:

Gara 4 (mercoledì 19.05) 

Ore 20.30 Milano Quanta - Diavoli Vicenza

Ev. Gara 5 (sabato 22.05) 

Ore 20.00 Diavoli Vicenza – Milano Quanta

 

L’andamento dei Quarti di Finale:

Diavoli Vicenza (1) – Monleale (8): 7-2 e 9-4. Vicenza vince la serie 2-0

Ferrara (2)– Asiago Vipers (7): 1-4 e 3-5. Asiago vince la serie 2-0

Milano Quanta (3) – Real Torino (6): 4-0 e 7-3. Milano vince la serie 2-0

Ghosts Padova (4) – Cus Verona (5): 8-1 e 7-2. Padova vince la serie 2-0

 

L’andamento delle Semifinali:

Diavoli Vicenza (1) – Ghosts Padova (4): 8-1; 3-2 e 8-4. 

Vicenza vince la serie 3-0

Asiago Vipers (7) - Milano Quanta (3): 1-3; 2-7; 0-3 

Milano vince la serie 0-3

 

 

SEGUITECI

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV

Web TV:  https://bit.ly/3tQyCX8  o  Youtube 

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw

Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo

Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

 

Credit foto Vanessa Zenobini