Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Anche quest’anno la FISR è presente alle Special Week del Centro Estivo Foro Italico Camp di Sport e Salute

images/1-primo-piano/medium/image00026.jpeg

Anche per quest’anno la FISR è presente con le sue discipline alle special week organizzate da Sport e Salute SpA nell’ambito dei Centri Estivi Foro Italico Camp che si svolgono a Roma dal 14 giugno al 10 settembre.
Si è conclusa nei giorni scorsi, con un grande successo e l’entusiasmo dei numerosi partecipanti, la settimana rivolta agli sport a rotelle con la novità introdotta da quest’anno di una giornata dedicata interamente alla nuova disciplina olimpica dello skateboarding.
Il progetto di Welfare e People Caring, che rientra fedelmente nella mission di Sport e Salute, promuove lo sport come strumento fondamentale di crescita avvicinando i ragazzi, in un breve arco temporale, ad una molteplicità di attività sportive, quest’anno svolte nello scenario storico del Parco del Foro Italico con la realizzazione resa possibile soprattutto grazie alla partecipazione attiva delle Federazioni.
Nella settimana 12-16 luglio è toccata alla “Special Week”, della FISR che ha consentito di promuovere la conoscenza di diverse nostre discipline, dal Freestyle, al pattinaggio Corsa, allo Skateboarding appunto, attraverso la presenza di tecnici federali ed atleti di alto livello e la fornitura di appositi materiali ed attrezzature sportive.
Il più sincero riconoscimento del bel lavoro lo hanno dato i partecipanti alla settimana entusiasti delle rotelle, ma noi vogliamo comunque ringraziare per l’impegno e la professionalità i nostri ragazzi Francesco Mazzesi, Matteo Angeletti, Robert Gherasim, Nikolai Danov e Rey Boscarello!