Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

A Prato l’Emilia Romagna vince il Trofeo delle Regioni

images/1-primo-piano/artistico/medium/trofeo_regioni.jpg
  • In un week end ricchissimo di competizioni internazionali che ha visto scendere in pista molte delle nostre discipline federali, anche il pattinaggio artistico era impegnato nel più importante evento nazionale riservato alle categorie A e B degli Esordienti e dei Giovanissimi maschili e femminili.
    Infatti, da giovedì 16 a domenica 19 settembre scorso, si è tenuto presso il Palazzetto dello Sport “Zaim Kobilica” di via di Maliseti a Prato il Trofeo delle Regioni - organizzato dalla ASD Primavera Prato con il patrocinio del Comune di Prato ed il supporto organizzativo del locale Comitato regionale - che ha assegnato i titoli ai migliori atleti delle prime categorie giovanili, le promesse azzurre che tra qualche anno calcheranno le scene nazionali ed internazionali.
    I quattro giorni di gare nella città toscana, che il prossimo anno ospiterà i Campionati italiani obbligatori, sono stati una full immersion di pattinaggio artistico, con 350 giovani pattinatori presenti in rappresentanza di 18 regioni che si sono sfidati per i 17 podi in palio  nelle gare Coppie Danza, Coppie Artistico, Solo Dance e Libero, titoli che concorrevano alla composizione della graduatoria finale, vinta dalla Regione Emilia Romagna.
    Qui puoi consultare tutti i risultati delle gare: 
    mentre sui seguenti link è possibile vedere tutte le classifiche:
    Solo Dance
    Coppie
    Giovanissimi
    Esordienti