instagramyoutubepinterestgoogleplus

Il “Team Azzurre” sfiora l’impresa, KO col Portogallo ai supplementari

images/medium/italia_finale.jpg

Si chiude al quarto posto la prima avventura della nazionale femminile under 17 in una competizione internazionale. A Luso, nella finale per il 3°/4° posto del “Challenge Rafael Oliveira”, il Team Azzurre ha sfiorato una grande impresa nell’ultima partita del torneo. Opposte alle padrone di casa della selezione portoghese, le ragazze di Massimo Giudice sono riuscite a portare le più quotate avversarie ai tempi supplementari. Dopo un inizio complicato, segnato da due gol in rapida successione delle portoghesi, l’Italia ha sistemato la difesa e, pur subendo per lunghi tratti la pressione avversaria, ha iniziato a mettere la testa avanti.
Nel finale del primo tempo, Anna Orsato ha trovato lo spiraglio giusto su una corta ribattuta del portiere e nella ripresa si è ripetuta riportando le sorti dell’incontro in parità. Sostenuta dalle parate di Teresa Parlato, la squadra azzurra ha anche provato a vincerla, portando il Portogallo al limite dei nove falli e sbagliando una grande occasione negli ultimi secondi del tempo regolamentare.
Ai supplementari, invece, il Portogallo è uscito alla distanza, chiudendo la partita già nel primo parziale con una doppietta, replicata nel secondo tempo, prima che il tiro diretto trasformato da Rebecca Taccardi rendesse il 6-3 finale meno indigesto.
Il Challenge Rafael Oliveira è stato vinto dal Palau Plegamans che in finale ha sconfitto 3-0 il Matarò nel derby catalano che sancisce ancora una volta la netta superiorità spagnola nell’hockey femminile.
Questa prima esperienza azzurra in un torneo internazionale femminile under 17 termina comunque con un bilancio largamente positivo. Proiezione di un movimento sportivo ripartito soltanto negli ultimi anni, il Team Azzurre ha dato indicazioni incoraggianti per il futuro dell’hockey su pista femminile, settore su cui FISR continuerà ad investire a tutti i livelli anche nel corso del prossimo anno.

RISULTATI DI OGGI
Finale 3°/4° posto - Team Azzurre vs Observar e validar futuro (PT) 3-6
Finale 1°/2° posto - Palau Plegamans (SP) vs CH Matarò 3-0