instagramyoutubepinterestgoogleplus

Il meeting di fine anno della Nazionale di Skateboard

images/medium/ale-mazzara-bs-noseblunt-forum-ph-fede-romanello.jpg

Anche in questo fine 2021 la Nazionale Italiana di Skateboard si è ritrovata a skateare insieme per un ultimo meeting di fine anno. Questa volta però il meeting aveva un valore particolare: è stata infatti l'occasione per chiudere il quadriennio che ha portato per la prima volta nella storia dello skateboarding un contest di skateboard alle Olimpiadi.

Ale Mazzara bs noseblunt - ph. Fede Romanello

Il progetto della Fisr e di ITSB che ha portato ben 3 skater italiani, Ale Mazzara, Ivan Federico e Asia Lanzi, a partecipare alle Olimpiadi era infatti iniziato nel 2017, con la creazione del team nazionale e la partecipazione alle prime trasferte che hanno poi portato al circuito di Qualifica Olimpica e alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Quale location migliore per organizzare questo raduno se non Barcellona, la mecca mondiale dello street skateboarding?




Qua sopra potete vedere il videoreport di questo viaggio, e sentire dalle parole dei ragazzi come è stato questo percorso che ha portato ad un mmento storico per lo skateboarding italiano e mondiale. Gli spot che il team ha skateato sono alcuni dei più famosi della città: Fondo, i bank di Barceloneta, e il Forum.
Dietro la telecamera Piero Capannini e da Fede Romanello, che ha anche curato l'editing.
Mentre qua sotto potete vedere alcune foto di trick e di backstage scattate da Eva Niedzielska durante i 5 giorni passati a Barcellona.
L'impengo di FISR e di ITSB è adesso già indirizzato verso le Olimpiadi di Parigi 2024, le novità che bollono in pentola per lo skateboarding italiano sono tante, continuate a seguirci per saperne di più!!

Filming with the crew - ph. Eva NiedzielskaIndro Martinenghi, ollie, Fondo - ph. Eva NiedzielskaValeria Bertaccini, boneless, Barceloneta - ph. Eva NiedzielskaChiara Falchetti, crailslide, Barceloneta - ph. Eva NiedzielskaAle Mazzara itw - ph. Eva Niedzielska