instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie B nona giornata: derby laziale tra Castelli e Roma. Tergeste e Torre Pellice si controllano a distanza 

images/medium/266354811_2858016377839853_3912684931510053643_n.jpg

Primo obiettivo stagionale per le squadre del campionato cadetto: la fine del girone di andata. Ultima gara di questa prima parte di stagione che vede saldamente in testa i Tigers Tergeste incalzati però da un Torre Pellice carico e deciso a dare battaglia. Aspettiamo ancora qualche ora prima di tirare le prime somme, anche se i cavalli si vedono all’arrivo, o almeno così si dice e sapremo come queste formazioni effettueranno il giro di boa. Sfortunatamente non tutte faranno inversione puntata al girone di ritorno con egual numero di gare disputate: oltre la gara tra le laziali Cv Skating-Castelli Romani che ha già una data prefissata (22/01 n.d.r), i Fox Legnaro -dopo il Viareggio- sono costretti a causa di problemi sanitari relativi al Covid, a rinviare anche la gara di oggi contro il Modena. Il nostro augurio è che tutto ritorni presto alla normalità; ma nel frattempo lo spettacolo deve andare avanti e le altre gare faranno da cornice al nostro fine settimana.

I primi a partire - Sul litorale laziale, precisamente a Civitavecchia, andrà in scena la gara tra CastelliRomani e Mammuth Roma. Un appuntamento sempre sentito dalle due formazioni chiamate in causa che, per la seconda volta dopo l’incontro di Coppa Italia (dove vinsero di misura i castellani) tornano a sfidarsi, stavolta per il campionato. I gialloneri, che proprio la settimana scorsa dovevano incontrare la Cv Skating, scenderanno in pista contro un’altra laziale per il loro esordio di questo 2022. Sulla carta il pronostico è a loro favore soprattutto per una questione di panchina più lunga, tra l’altro giovane, dalla quale attingere. I capitolini, reduci da un’ottima vittoria contro il Riccione, ancora non si sa se riusciranno a presentarsi con un roster completo ma di certo cercheranno di tenere testa agli avversari in qualsiasi condizione come dichiara Gianmaria Ingrao<<Ci serve una buona prestazione, come è innegabile che ci servano punti per allontanarci dalla parte bassa della classifica. Sappiamo che non sarà facile, ma molto dipenderà da noi>>.

Lontano da casa, sulla pista del Filatoio di Torre Pellice, la Cv Skating affronterà i padroni di casa dell’Old Style. I ragazzi di coach Battaglia sono la seconda forza del campionato e dopo la vittoria contro il Forlì tenteranno in tutti i modi di tenere il passo verso la vetta. Per farlo però dovranno prima vedersela con i laziali che non rendono la vita facile a nessuno. Gli Snipers hanno meno esperienza dei più quotati piemontesi, ma hanno le gambe e la spregiudicatezza dei giovani. L’unico neo sarà fronteggiare alla mancanza di alcune pedine come ci tiene a far sapere il presidente giocatore Riccardo Valentini, che però tiene alto il morale dei suoi: <<Difficile commentare una partita che sarà già un miracolo riuscire a giocare. Visto il momento storico abbiamo una enorme quantità di assenti. Cercheremo di andare a Torre Pellice e giocare la partita al meglio con i rimasti, consapevoli del fatto che ogni gara inizia da 0-0 e che nello sport mai dire mai>>.

Easy like sunday morning - La domenica ci regala altre due gare: il weekend lungo della serie B passa per Viareggio, dove la squadra di coach Bellini incontrerà la Libertas Forlì. I padroni di casa, a riposo forzato la settimana scorsa, sono reduci da due uscite più che positive. La prima contro il Tergeste nella quale sì persero, ma diedero filo da torcere alla capolista, mentre il 6 gennaio in occasione del recupero della quinta giornata, erano riusciti a vincere contro Riccione. La prima vittoria per i giovanissimi viareggini che ora sono chiamati al braccio di ferro contro un’altra  squadra romagnola. Non sarà una gara facile, ma chissà se la pista del Pala Pardini non nasconda insidie anche a Carboncini e compagni. Il Forlì dovrà fare attenzione a non commettere lo sbaglio di sottovalutare l’avversario e dovrà dare sfoggio delle proprie capacità per riprendere la corsa alle prime posizioni. A parlare per il Viareggio è Giorgio Cecchi che precisa: <<Reduci da una buona partita valsa la prima vittoria di campionato, siamo pronti e determinati ad affrontare i prossimi avversari. Siamo certi che saranno al completo, o quasi, ed hanno raggiunto un’ottima sinergia di squadra. Speriamo in una bella partita>>. 

Dopo il doppio stop rimediato nelle trasferte laziali i Corsari Riccione devono scrollarsi di dosso gli ultimi dispiaceri e la paura di non essere all’altezza, per accogliere i Tigers Tergeste. La prima in classifica finora è stata imbattibile e di certo parte da favorita anche questa volta, ma mai dare per scontato una pista insidiosa come quella di Riccione. I ragazzi di coach Poloni devono mantenere alta la concentrazione e guai ad abbassare la guardia anche perché ci sono squadre dietro pronte all’aggancio. A parlare per Trieste è il goalie Andrea Gallessi che si aspetta un match insidioso: <<In questa seconda settimana dopo il rientro dalle vacanze, ci attende la trasferta a Riccione. Il campo dei Corsari risulta sempre abbastanza ostico per noi triestini. Sappiamo già che dovremo dare il massimo fin dall’inizio per non mettere a rischio il risultato>>. Riccione dal canto proprio può giocare con la leggerezza di chi non ha nulla da perdere e può quindi non sentire alcuna pressione. La squadra di casa potrà disputare una gara senza pensare troppo a chi ha difronte e vedere solo alla fine come è andata. 

Ultima gara ed ultimo sforzo, poi si inizierà a pensare al girone di ritorno. Il campionato di Serie B è ancora aperto e siamo certi che abbia molto da raccontare. 

Serie B – Il programma della 9a giornata (sabato 15 gennaio 2022) 
Ore 18:30 Castelli Romani - Mammuth Roma (Arbitri: Bonavolontà-Alvarado Jimenez)
Ore 20:30 Old Style Torre Pellice - CV Skating (Arbitri: Chiodo-Aristizabal Vallejo)
Il programma di domenica 16 gennaio 2022
Ore 17:00 SPV Viareggio - Libertas Forlì (Arbitri: Spada-Lalli)
Ore 17:00 Corsari Riccione - Tigers Tergeste (Arbitri: Slaviero-Rigoni)


La classifica dopo sette giornate: Tigers Tergeste punti 24, Torre Pellice punti 21, Libertas Forlì punti 18, Invicta Modena punti 15, Fox Legnaro* punti 12, CV Skating* punti 9, Mammuth Roma punti 6, Corsari Riccione e Castelli Romani* punti 3, SPV Viareggio* punti 0
*una gara in meno


SEGUITECI:    

Risultati live: https://bit.ly/31DBpEV
Web TV:  https://bit.ly/31EwLqs o  Youtube   

Su Fisr.it: https://bit.ly/2MG6oMw
Facebook: https://bit.ly/2ZnFCMX

Instagram: https://bit.ly/31JJXdo
Twitter: https://bit.ly/2Ph9bNF

Credit foto Maurilio Mandolfo