instagramyoutubepinterestgoogleplus

Serie A - Domani Gara 4: i Vipers fra le mura amiche per riaprire la serie mentre i Diavoli vogliono subito la Finale contro Milano

images/medium/WhatsApp_Image_2022-04-26_at_12.32.36_2.jpeg

Quattro, come le gare di questa serie, tre come le squadre rimaste in corsa, due come le sfidanti di domani sera, uno come il vincitore che ne uscirà. Questi sono solo calcoli, semplici, in un certo modo spiccioli. A dover fare i conti, quelli veri, ci penseranno in Gara 4 Asiago e Vicenza, le squadre che si stanno contendendo l’accesso alla serie di Finale Scudetto. E’ un momento elettrizzante, Milano si è già seduta al tavolo delle pretendenti al titolo grazie alla terza vittoria su Ferrara  (3-0 sulla serie) e per la prima volta in questa stagione, tutti gli occhi saranno puntati su un solo incontro. Una sorta di prova generale, un preludio di quello che prenderà vita il prossimo 14 maggio: la Serie di Finale! Anche se la voglia e l’emozione ci fanno spingere in questo futuro prossimo, dobbiamo concentrarci per ora su quello che accadrà domani, con inizio alle ore 20.30, sulla pista dell’altopiano. Le semifinali non sono terminate e, se non potrete essere presenti sul posto, non avete neppure scuse per perdervi un solo minuto di gara dato che sarà trasmessa in diretta su FisrTV oltre che sul canale YouTube della FISR. Bene! Adesso che abbiamo la vostra attenzione entriamo nel cuore della sfida.

Go big or go home - Gli Asiago Vipers sono in svantaggio sulla serie, i Diavoli Vicenza conducono 2-1 e potrebbero chiuderla qui, ma come si dice in questi casi: è finita solo quando è davvero finita. I ragazzi di coach Rigoni sono chiamati ad un'impresa: dovranno nuovamente fare a meno del capitano Marco Frigo che ha chiuso la stagione anzitempo dopo il brutto infortunio (frattura del perone) rimediata in Gara 2 e forse anche di Basso, mai più sceso in pista dopo esser caduto malamente su un fallo di Pace (sempre in gara 2). I Vipers devono annullare il match-point vicentino e per farlo dovranno canalizzare tutte le proprie forze, fisiche e mentali verso questo appuntamento. Le Vipere, che hanno la possibilità di dimostrare di essere davvero “avvelenate”, non hanno nulla da perdere anzi, se ci pensiamo bene, hanno tutto da guadagnare, ed hanno l’occasione di farlo in via Cinque, nella loro tana. I Diavoli invece arriveranno sull’altopiano con un’apparente leggerezza acquista dopo le grandi paure di Gara 1 (vittoria Asiago 3-4 all’OT) e Gara 2 (vittoria Vicenza 3-4 ai rigori). Apparente perché come loro stessa ammissione non si attendevano un avversario così ostico che sta tenendo in piedi una serie incerta e allo stesso tempo eccitante. A farlo capire è anche il difensore rosso-nero Samuele Baldan che ci espone il suo punto di vista sull’incontro: << Giocheremo su un campo più piccolo, sarà molto più difficile, però andremo lì convinti. Cercheremo di chiuderla fin da subito per gestire il più possibile il risultato e portare a casa la serie>>. Per gli asiaghesi poche parole da parte del Presidente Fabio Forte: << Siamo in ballo e balleremo, i ragazzi stanno giocando sopra agli standard stagionali e questo mi rende orgoglioso a prescindere da quello che sarà l’esito di Gara 4. Per mercoledì prossimo nessuno di noi ha preso altri impegni e l’idea di “spaventare” ancora Vicenza, ovvia favorita per la Finale, non ci dispiace per nulla >>. Nessun giro di parole, le idee sembrano molto chiare da una parte e dall’altra. Tutto ciò non fa altro che aumentare l’attesa e la voglia di seguire questa gara che si preannuncia carica di agonismo. Per noi che la seguiamo da fuori è forse una delle cose migliori che potevamo aspettarci perché la tensione sale alle stelle e l’atmosfera si carica di adrenalina tanto da renderla palpabile.

I numeri che abbiamo buttato giù in apertura danno colore a questa vigilia, ma quelli che davvero contano sono quelli che vogliamo vedere domani sera da tutti gli atleti che scenderanno in pista. A prescindere di come andrà siamo sicuri che non resteremo delusi dalla spettacolo.

 

Serie A - Play Off Scudetto, il programma di Gara 4 delle semifinali scudetto (sabato 07 maggio)
Ore 20:30 Asiago Vipers - Diavoli Vicenza (Arbitri: Grandini e Lottaroli)

Vicenza conduce la serie 2-1 (3-4; 4-3; 3-0)
Milano (3-0 nella serie contro Ferrara) ha raggiunto la Finale scudetto  

Prossimi appuntamenti (serie best of 5):

Ev Gara 5: mercoledì 11 Maggio 2022


SEGUITECI:
  

Risultati live: https://bit.ly/RisLive

Web TV:  https://bit.ly/FisrTV o  Youtube   

Su Fisr.it: https://bit.ly/Fisrit
Facebook: https://bit.ly/FisrFB

Instagram: https://bit.ly/FisrIG
Twitter: https://bit.ly/FisrTW

Credit foto Vanessa Zenobini