instagramyoutubepinterestgoogleplustelegram

Al Trofeo Coni presente anche la Fisr con il pattinaggio artistico degli Allievi Regionali B

images/slide_tappo_Trofeo_Coni_2022.jpeg

Da giovedì 29 settembre a sabato 1 ottobre la Valdichiana Senese ospiterà la più prestigiosa manifestazione sportiva under 14 in Italia: il Trofeo Coni 2022. All’evento sono attesi più di 3100 giovani atleti impegnati in 45 discipline sportive e provenienti da 23 rappresentative regionali e delle comunità italiane di Svizzera e Canada, 35 Federazioni e 6 Discipline Sportive Associate. E tra le Federazioni presenti alla settima edizione del Trofeo c’è anche la FISR impegnata, venerdì 30 settembre nel palasport comunale di San Rocco a Pilli, nel Comune di Sovicille, con le gare esercizio libero degli Allievi Regionali B maschile e femminile

Il Trofeo CONI è stato presentato, lo scorso mercoledì 21 settembre nella sede della Giunta Regionale, dal presidente della Regione Toscana, dal presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese, dal sindaco di Montepulciano (che è Comune capofila dell’ambito turistico della Valdichiana Senese), dal presidente regionale CONI Toscana Simone Cardullo e dalla coordinatrice del Trofeo CONI 2022 Clelia Merola Ricca. La cerimonia di apertura del Trofeo è fissata per giovedì 29 settembre alle 17:30 allo stadio Maccari di Chianciano Terme con la presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò. L’arrivo delle rappresentative darà poi il via ai due giorni di gare a calendario presso gli impianti sportivi, gli stadi e i bacini naturali presenti nel territorio della Valdichiana Senese e nei Comuni di Arezzo, Siena, Abbadia San Salvadore, Viareggio e Castiglione del Lago. La cerimonia di chiusura si svolgerà invece sabato primo ottobre alle 18.30 nel Parco Acqua Santa di Chianciano Terme, con la premiazione della Regione vincitrice del Trofeo CONI 2022.

Per consultare il programma dell’artistico qui