instagramyoutubepinterestgoogleplustelegram

Riflettori puntati sulla Coppa Europa Libero di Roccaraso

images/rz9_0583_20220810_1253082917.jpg

Si è appena chiuso il sipario sulla Coppa Europa di Danza e Solo dance e i riflettori del pattinaggio artistico si riaccendono sulla Coppa Europa Libero in programma da domani al 15 ottobre a Roccaraso, L’Aquila. Le gare si svolgeranno al palazzetto dello sport G. Bolino su pista 24x48. Sono oltre una ventina gli atleti convocati dal ct Fabio Hollan che alla vigilia dell’evento commenta: “Anche la Coppa Europa Libero, come la Coppa Europa di Danza e Solo dance, quest’anno è stata allargata alle categorie Junior e Senior. Si tratta di una boccata d’ossigeno per i singolaristi che non hanno trovato spazio agli Europei in Andorra e che non sono stati convocati al Mondiale in Argentina. A dire il vero, però, come da regolamento, sarà presente anche un pattinatore che ha partecipato al Campionato europeo, ma che non è andato a podio. L’Italia sarà presente a Roccaraso con azzurri Cadetti, Jeunesse, Junior e Senior maschile e femminile”. Ecco invece le sostituzioni tra i convocati rispetto al primo comunicato: Gloria Di Bella prenderà il posto di Noemi Biondi (Cadetti), Gianmaria Giacomi prenderà il posto di Alessio Cocci (Cadetti) e Greta Piccardo sarà sostituita da Marta D’Orefice (Senior). Le gare per il team italiano inizieranno domani con i Cadetti e si chiuderanno sabato con gli Junior e i Senior. A chiudere la Coppa Europa Libero sarà un Galà Roller Disco. 

 

Per conoscere il programma e i convocati qui e qui 

Per la diretta streaming qui 

Foto generica di Raniero Corbelletti