instagramyoutubepinterestgoogleplustelegram

World Skate Games: Buona la prima per l'artistico Inline

images/1-primo-apiano/RZ9_2169.jpg

Ottime probabilità di conquista dei titoli per i nostri azzurri  

Dopo le forti emozioni della giornata di ieri nelle gare delle coppie danza e coppie artistico che hanno confermato l’alto livello degli atleti azzurri, oggi sempre nel Parco Olimpico de la Juventud è la volta delle gare di pattinaggio artistico Inline per le categorie Junior e Senior femminile e maschile.


La giornata inizia con la gara di Junior femminile nella quale scende in pista la prima azzurra Sofia Ciacia. L’atleta esegue il suo short program piazzandosi in prima posizione della classifica provvisoria totalizzando il punteggio di 48.50 staccando l’atleta argentina Giuliana Scamarda, attualmente in seconda posizione, di oltre 10 punti.


La mattinata prosegue con la gara di Junior maschile nella quale ritroviamo l’azzurro Francesco Vittuari che, dopo la medaglia di bronzo nella Solo Dance Junior maschile, punterà ad ottenere un ulteriore titolo. Vittuari, esegue il suo short program sulle note di “The sound of silence” totalizzando un punteggio di 31.30 che lo piazza in seconda posizione della classifica provvisoria con un solo punto di distacco dall’argentino Lenny Ledesma, momentaneamente primo, con 32.33 punti. L’obiettivo dell’azzurro sarà quello di recuperare con il long program di lunedì 31 ottobre.


Le gare procedono con la categoria Senior femminile. Per il team azzurro scende in pista l’atleta Sofia Paronetto, già campionessa Junior nel mondiale di Asunción in Paraguay e ai Campionati europei di Andorra nel settembre scorso per la categoria Senior, che grazie all’ottima prova conquista la prima posizione della classifica provvisoria con 52.59 punti staccando la seconda in classifica, l’argentina Leila Aciar, di ben 14 punti.


La giornata di gare si conclude con la categoria Senior maschile nella quale l’Italia è rappresentata da Antonio Panfili, già campione europeo ad Andorra nel settembre scorso che, con il suo short program, ottiene il punteggio di 42.62 che lo piazza in seconda posizione della classifica provvisoria.


L’appuntamento con l’artistico inline è al prossimo 31 ottobre in cui tutti gli atleti saranno chiamati ad eseguire la seconda parte del programma che decreterà i nuovi campioni mondiali.

Segui l’Evento live: qui

 

Foto by Raniero Corbelletti