Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

Tre ori, cinque argenti e 3 bronzi: che bottino di medaglie azzurre ai WRG di Barcellona!

images/1-primo-piano/medium/COPERTINA_10_luglio.jpg

L’Artistico azzurro la fa da padrone, bene anche la Corsa. I due Hockey si preparano ai quarti di finale


Una giornata indimenticabile per gli sport a rotelle azzurri che portano a casa un ricco bottino di medaglie al giro di boa dei World Rolle Games di Barcellona 2019.
Come previsto, dall’artistico arrivano ben tre ori con Morandin, Stibilj e la coppia Millis-Cortini, che sono arricchiti dalle medaglie arrivate dalla Corsa che ci portano al secondo posto del medagliere. Crescono i titoli e lievita l’euforia e l’interesse internazionale con una delegazione del Comune di Riccione composta dal Sindaco Tosi e dall’assessore allo Sport Caldari in perlustrazione qui a Barcellona per una possibile organizzazione della prima edizione degli Italian Roller Games 2020.
Vediamo il dettaglio della giornata nelle discipline in cui l'Italia era presente.

ARTISTICO
Prosegue la marcia trionfale della squadra azzurra che continua a mietere medaglie con 3 ori, 3 argenti e 1 bronzo.
Con delle superlative prove finali le azzurre della Solo Dance Senior realizzano una grandissima rimonta azzurra con Silvia Stibilj che vince il titolo ed Anna Remondini sale fino al gradino più basso del podio con la portoghese Ana Luisa Monteriro Walgode seconda. Daniel Morandin inanella l’ennesimo titolo iridato e si laurea campione mondiale nella Solo Dance confermando una grande prova che conferma il primo posto ottenuto al termine della Style Dance. Bel salto dalla terza alla seconda posizione per l’azzurro Mattia Qualizza e terzo il portoghese Pedro Monteiro Walgode.
Dominiamo anche con le Coppie Artistico Junior con il duo Micol Millis-Tommaso Cortini che vincono l’oro davanti ai compagni di squadra Angelica Bertoldi-Claudio Casini ed ai portoghesi Catarina Cunha Craveiro-Diego Antonio Cunha Craveiro. Dopo la Danza libera rimane immutata la classifica delle Coppie Danza Junior: primi i tedeschi Palmira Seeger Suarez-Paul Turbanow, secondi gli azzurri Caterina Artoni-Raoul Allegranti e terzi i portoghesi Bruna Pinheiro-Ernesto Silva, mentre terminano appena giù dal podio Alice Balzani-Samuele Salvatore.
Giornata di riposo e cambio sede di gara, da domani si passa al Palau San Jordi.

Approfondisci qui

 

HOCKEY INLINE
Giornata di allenamento e di attesa per le nazionali dell’hockey inline che aspettavano i risultati di giornata per conoscere gli avversari che sfideranno per l’accesso ai quarti.
Dopo il secondo spareggio di giornata fra Svezia e Germania e con una vittoria per 6-3 saranno proprio gli svedesi gli avversari dell’Italia di Luca Rigoni nella gara che gli consentirà l’eventuale accesso ai quarti di finale.
Anche tra le femmine si è definitivamente completato il quadro dei quarti di finale che, sulla base dei risultati odierni, vedrà l’Italia impegnata contro lo “spauracchio” Canada mentre sono Francia e Giappone le ultime 2 squadre promosse ai quarti di Finale.
Consulta i live score ufficiali qui http://www.inlinehockey.wrg2019.com/league/8

 

HOCKEY PISTA
Nell'ultimo turno di qualificazione doppia sconfitta per i team azzurri con le ragazze che perdono 9-1 contro le esperte argentine mentre gli azzurri escono sconfitti per 4-2 dalla Francia.

Dopo i risultati dell’ultimo turno, le azzurre si classificano seconde nel proprio girone mentre gli azzurri concludono al terzo posto. Entrambi escono con una sconfitta dal loro girone di qualificazione. Giovedì i quarti di finale, mentre mercoledì ci saranno le prove piste a Barcellona.
Potremo assistere ad entrambe le gare che vedono impegnate le ragazze contro il Portogallo ed i maschi contro la Francia in diretta su www.rollergames.tv (maschile) e su fb.me/fisritalia (femminile).
Consulta i live score ufficiali qui http://www.rinkhockey.wrg2019.com/league/26

 

CORSA
Dopo la pioggia, il tempo ha dato tregua consentendo di rispettare il programma su una pista difficile ed insidiosa che, nella gara iniziale dei 10.000 metri eliminazione, ha visto la caduta della nostra outsider Francesca Lollobrigida che si rialza e chiude 15°.
Ma subito dopo iniziano ad arrivare le soddisfazioni con Daniel Niero che sale sul terzo gradino del podio, dietro al belga Swings ed al vincitore colombiano Cujante, rompendo il ghiaccio della prima medaglia azzurra.
Nelle gare veloci dei 500 mt, dove la Colombia piazza una prevista doppietta, i migliori piazzamenti sono il sesto posto di Giorgia Bormida e, tra i maschi, l’ottavo di Duccio Marsili.
Sui 1000 metri i nostri junior sono al vertice mondiale con le medaglie della nostra Giorgia Valanzano che bissa il risultato olimpico e si piazza terza subito dopo Colombia e Spagna ed il sorprendente Elia Fasolo che sfiora l’oro finendo 2°.
Nelle Americane piazziamo tutte le nostre formazioni nelle 4 finali, con le ragazze junior e senior entrambe seste ed ancora meglio i maschi che vincono l’argento con i tre giovani moschettieri Filippo Scotto, Omero Tafi e Gabrielle Cannoni, mentre i senior sfiorano di un capello il terzo posto.
Leggi tutto qui


ALPINE
Al Parc de Montjuic (Passeig del Migdia) entra in scena l’Alpine con la Germania pigliatutto che vince tutte le 6 medaglie in palio. Ma il giovanissimo team azzurro inizia a farsi notare nel forte panorama internazionale, crescendo e migliorando grazie ai coach Stefano Belingheri e Nicola Fortini.
Alla fine piazziamo Erik Piantoni 14°, Francesco Coronini 15°, Riccardo Giacomel 18° e David Fiorot 22°, mentre tra le donne la Nazionale italiana si piazza 12° con Lisa Colombo, Alice Bianchi 15°, fuori l’altra sorella tricolore, Irene Colombo.
Fiducia dell’Inline Alpine azzurra per lo Slalom gigante uomini e donne.
Leggi tutto qui


MEDIA INFO

Guarda il medagliere http://www.worldskate.org/wrg2019/medal-table.html ed Il programma di oggi http://www.worldskate.org/wrg2019/schedule.html

Naviga qui sulle pagine dedicate del sito World Skate http://www.worldskate.org/wrg2019 per consultare tutte le informazioni e gli approfondimenti e segui qui la diretta tv http://www.rollergames.tv/ in streaming delle gare.
Media assets: https://bit.ly/2NgG1iz


Foto by Marzia Cattini