instagramyoutubepinterestgoogleplus

Hockey inline Femminile: domenica a Legnaro (Pd) si assegna lo scudetto “rosa”. In pista per contendersi il titolo le Devil Girls e le Snipers Civitavecchia

images/medium/WhatsApp_Image_2022-06-04_at_16.04.38.jpeg

Se il tricolore avesse un profumo allora in questi giorni inebrierebbe l’aria. E’ un fine settimana particolare quello che stiamo vivendo, forse uno dei più ricchi ed impegnativi dell’ultimo periodo. A pieni polmoni inspiriamo quell’atmosfera d’estate che aiuta il nostro cervello a rilasciare endocrine che ci fanno sentire euforici più che mai. Questi odori e queste percezioni vengono però immediatamente convertiti in immagini, quelle del tricolore appunto. Una domenica da cerchiare sul calendario, una giornata nella quale si assegneranno vari titoli italiani, come accadrà a Legnaro. Indisponibile il Pala Ferrarin, la sfida per il tricolore si terrà infatti sulla pista dei Fox, dove le Devil Girls Vicenza e le Snipers Civitavecchia si contenderanno lo scudetto rosa con inizio gara alle ore 18:30 ed in diretta sul canale ufficiale YouTube della FISR. Siamo giunti anche alla fine di questo “pink carpet” che ha visto sfilare le formazioni femminili italiane le quali per agonismo e determinazione non hanno avuto nulla da invidiare ai colleghi uomini. Adesso però, prima di pensare ai saluti, c’è ancora da compiere un ultimo sforzo.

Pista rovente - Sono trascorse solo due settimane da quando è stato assegnato lo scudetto maschile (finito al Milano) ed ora la società berica è nuovamente pronta a rendersi protagonista nell’organizzazione dell’ultimo atto della stagione. Stavolta in scena andranno le atlete femminili del nostro movimento: Vicenza e Civitavecchia, le due formazioni che meglio si sono distinte in questa stagione e che hanno superato anche il temibile scoglio delle semifinali.

Fattore pista (?) - Le due pretendenti al titolo si sono scontrate già due volte in questa stagione e se in occasione della gara di andata la formazione berica si era imposta in casa per 2-0, al ritorno sono state invece le laziali a sfruttare le mura amiche riuscendo ad imporsi 2-1, ma solo dopo l’over-time. Una vittoria a testa, anche se il bottino punti ha premiato le Devils Girls Vicenza le quali hanno poi concluso in testa alla classifica, davanti alle campionesse in carica del Cus Verona Mastiff. Destino che ultimamente si intreccia tra le civitavecchiesi e le ragazze scaligere. Le due infatti hanno partecipato alla Women European League due settimane fa e durante il loro confronto il Cus Verona vinse 2-0, una sorta di prova generale in vista delle semifinali scudetto. Una volta in Italia però le cose si sono ribaltate e Civitavecchia, forse spinta da un'ondata di entusiasmo ricevuta dall'esperienza europea, ha vinto 1-2 (OT) la gara che più contava ed ha messo a segno il colpo decisivo che le ha regalato questa finale.

Il sogno tricolore - Ora non c’è più tempo per pensare né per commettere errori. Domani si scenderà in pista a Legnaro per cucirsi sul petto il tanto desiderato scudetto. Difficile pronosticare il risultato, inciderà molto il fattore pista, la temperatura e soprattutto i roster che le squadre avranno a disposizione. Vicenza ha dalla sua una squadra esperta nella quale militano giocatrici azzurre del presente e del recente passato. Un blocco compatto che ha spinto il gruppo a conquistare un primo posto nel girone nonché a battere 3-1 il Torre Pellice in semifinale. Civitavecchia ha un ottimo mix di giocatrici esperte, ed azzurre, coadiuvate da atlete giovani e motivate che hanno contribuito al terzo posto in classifica e soprattutto a sorprendere con la vittoria alle semifinali il Verona.

Diciamo che gli ingredienti per una finalissima ci sono tutti, ora tocca alla protagoniste tingere di rosa il tricolore 2022.

 

Il programma della Finale scudetto femminile 2022 a Legnaro (PD)
Ore 18:30 Devil Girls Vicenza - Snipers Civitavecchia (Arbitri: Zoppelletto-Spada)

Albo d’oro Campionato Femminile
2003 Draghi Torino
2004 Draghi Torino
2007 Islanders Spinea
2008 Draghi Torino
2009 Draghi Torino
2010 Draghi Torino
2011 Draghi Torino
2012 Draghi Torino
2013 Draghi Torino
2015 Draghi Torino
2016 Asiago Bee Pink
2017 Taurus Buja
2018 Taurus Buja
2019 Cus Verona Mastiff
2020 NON ASSEGNATO causa Covid-19
2021 Cus Verona Mastiff

 

SEGUITECI:  

Risultati live: undefined 

Web TV:  undefined o  Youtube   

Su Fisr.it: undefined 

Facebook: undefined 

Instagram: undefined 

Twitter: undefined

Credit foto Vanessa Zenobini