Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubepinterestgoogleplus

LA COPPA ITALIA A VALDOBBIADENE: CONCLUSA LA STAGIONE DELLO SKIROLL

Il sabato si è disputata la prova sprint che ha visto vincere nelle due categorie maggiori Elisa Fulcheri (Gruppo Pattinatori Savonesi) ed Emanuele Becchis (Gruppo Pattinatori Savonesi). Tra i master vittoria di Paolo Zampieri (Sci Club Montebelluna), negli allievi maschili successo di Roberto Lorenzini (Sci club Montebelluna), nelle allievi femminili la vittoria è andata a Jasna Vitez (Mladina). Tra i più piccoli successo per Margherita Zuecco (Sci club Montebelluna) e Kristian Tomisa (Grobnican). La domenica si è disputata la prova in tecnica libera in salita con partenza dal centro di Valdobbiadene e arrivo a Pianezze, si è trattato di una salita costante che ha fatto la differenza fin dai primi kilometri. Successo per Gabriele Caretta (sci club Montebelluna) che si aggiudica anche la Coppa Italia distanze che ha tagliato quasi in contemporanea il traguardo con Erika Bettineschi (Brianza skiroll). Buoni risultati per Michele De Pauli (C.S. Bassano), Guido Masiero (Team Hartman) e Andrea Stella (GS Monte Giner). Con questa gara si conclude la lunga stagione iniziata a Trieste che ha visto disputarsi le diverse tappe di coppa Italia tutte quante nel nord suddivise nelle varie regioni. Il 27 novembre a Vicenza vi sarà la consueta riunione tra le società dove verranno stabiliti i cambiamenti da apportare al regolamento tecnico e definito il calendario 2012. Fotoservizio di Flavio Becchis e Filippo Fulcheri